Giochi PC

Outriders punisce i cheater in maniera creativa

People Can Fly si prepara all’uscita di Outriders. Il suo shooter cooperativo vedrà infatti la luce il primo aprile 2021 su tutte le piattaforme (e su  Xbox Game Pass per la famiglia di console di casa Microsoft) e il team di sviluppo, insieme a Square Enix, ha già preso delle misure contro i vari cheater che hanno già fatto capolino nei server di gioco grazie alla demo pubblicata nelle scorse settimane.

Outriders

Come annunciato dal team di sviluppo infatti, in Outriders i cheater non avranno una vita facile. A differenza però di altri giochi, People Can Fly e Square Enix non banneranno gli utenti imbroglioni ma li renderanno facilmente visibili. La scelta adottata è quella di sistemare un banner di dimensioni importanti che riporta la scritta CHEATER. In questo modo chiunque apporti modifiche al proprio personaggio oppure decida di utilizzare trainer o aimbot di varia natura sarà facilmente riconoscibile. Non solo: anche  chi avvia il gioco impendendo l’avvio  del sistema anti-cheat sarà passibile di questa misura.

Non solo una modifiche estetiche. People Can Fly ha infatti previsto alcune penalità vere e proprie per chi deciderà di fare uso di cheat o di espedienti in Outriders. A partire ovviamente dal matchmaking, che accoppierà i bari solamente tra di loro. Tutte queste misure inoltre saranno legate all’account e non solamente al personaggio dei giocatori: inutile dunque ricominciare da capo. Il team di sviluppo ha già avvisato che i controlli saranno eseguiti periodicamente sui server, come  avviene per qualsiasi altro altro gioco online.

Grazie alla demo, inoltre, People Can Fly ha già quantificato quanti cheater sono presenti nei server. Ad aver barato in Outriders, stando alle statistiche pubblicate dal team di sviluppo, si tratta di circa 200 giocatori. Considerando che la versione di prova si attesta su circa 2 milioni di player,  al momento i  cheater presenti sono lo 0,01%. Un numero molto basso, che sicuramente  aumenterà nel corso delle settimane  successive al lancio ma secondo la software house resterà sempre molto basso.

Outriders è disponibile su Amazon (in pre-order) per PlayStation 4, PlayStation 5 e console della famiglia Xbox.