PlayStation

Overwatch 2: gli oggetti cosmetici si potranno portare nel nuovo capitolo

Ieri sera si è tenuta una delle più belle cerimonie di apertura dei BlizzCon di sempre, con l’edizione di quest’anno della kermesse organizzata da Blizzard Entertainment che in poco più di un’ora di show ci ha regalato degli annunci veramente interessanti. Tra un eccezionale Diablo 4, di cui potete trovare qui la nostra anteprima, e una nuova espansione di World of Warcraft, di cui trovate qui maggiori dettagli, c’è inoltre stato spazio anche per Overwatch 2.

Uno degli aspetti più interessanti del nuovo capitolo del celebre shooter di Blizzard è sicuramente la grande inter-connettività che ci sarà con il primo episodio della saga. Per la gioia di tantissimi fan del primo Overwatch è infatti stato confermato che tutti gli oggetti cosmetici ottenuti nel corso del tempo potranno essere trasferiti anche su Overwatch 2.

Overwatch 2

Un problema sicuramente non di secondaria importanza visto che, nel corso degli anni, i vari utenti del titolo avevano spesso e volentieri speso un gran numero di soldi e di tempo per ottenere determinati oggetti cosmetici.

A certificare tale possibilità è stato Jeff Kaplan, il lead designer di Overwatch, che ha dichiarato: “Tutti i giocatori del primo Overwatch potranno giocare alle stesse mappe dei giocatori di Overwatch 2, incluse le nuove mappe in arrivo con il secondo capitolo, e potrete anche giocare con i medesimi eroi. Vogliamo inoltre assicurarvi che tutti gli oggetti cosmetici che avete ottenuto in Overwatch saranno trasferiti in Overwatch 2. I vostri progressi non saranno perduti e nulla sarà lasciato indietro.”

Che ne pensate di questa notizia e di Overwatch 2? Siete lieti di poter portare i vostri oggetti cosmetici anche in questo nuovo episodio del celebre franchise.

Nell’attesa di Overwatch 2 potete recuperare il primo capitolo della serie nella sua Legendary Edition su Nintendo Switch!