eSports

Overwatch League, Mouffin dice la sua sulle accuse di molestie a suo carico

Sembra che le polemiche contro l’ormai ex giocatore della Overwatch League: Walid “Mouffin” Bassal non vogliano placarsi. Il giocatore militava all’interno dei Boston Uprising, in seguito poi licenziato per delle accuse di molestie contro la nota streamer KhaleesiBB.  Secondo le dichiarazioni di quest’ultima, il famoso giocatore avrebbe chiesto sia a lei che ad altre sue amiche delle foto intime e sessualmente esplicite. Ovviamente l’organizzazione dei Boston Uprising dopo esser venuta a conoscenza della situazione, ha voluto subito licenziare il giocatore con una nota ufficiale.

Dopo due settimane di silenzio stampa però, Mouffin torna a parlare sul suo twitter tramite una lunga disamina della situazione, spiegando soprattutto il motivo di questo suo comportamento. “Mi dispiace per aver deluso tutti i miei amici, fan, ex compagni di squadra ed ex-organizzazione per tutto questoQuello che ho intenzione di fare con il mio futuro… è portare a termine il matrimonio combinato, cercare l’aiuto di cui ho bisogno e vivere una vita in cui nulla può più avere un impatto negativo su di me e posso lavorare su me stesso per fare del mio meglio“.

Overwatch 2

Il ragazzo chiede inoltre aiuto a tutte le persone che gli sono state vicino in questo momento, di non abbandonarlo a se stesso, poiché ha bisogno di poter superare questo momento buio della sua vita. L’ex giocatore della Overwatch League ha anche spiegato che il tutto è nato dopo aver saputo di un matrimonio combinato tra lui e una ragazza libanese. “Ero preso dalla frenesia di trovare una ragazza perfetta” ha spiegato il giocatore, per poter mostrare ai genitori di poter evitare il matrimonio combinato.

Speriamo che la situazione possa risolversi nel migliore dei modi sopratutto per la salute mentale del ragazzo. La cosa sicura è l’ormai carriera competitiva del giocatore che si può dichiarare più che conclusa.

Se avete voglia di buttarvi nel campo di battaglia di Overwatch, potete trovare il titolo su Amazon