Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

P.T., l’horror di Kojima ha ancora segreti da svelare: scoperto un nuovo dettaglio spaventoso

P.T., l'horro ideato da Kojima presso Konami, ha ancora dettagli da svelare: ecco un nuovo segreto inquietante scovato da un noto dataminer.

P.T., ovvero la demo di un nuovo Silent Hills realizzata da Hideo Kojima quando ancora militava in Konami, ha nuovi segreti da rivelare. Questo teaser giocabile è stato scaricato un milione di volte su PS4 prima che il gioco venisse cancellato e la demo rimossa. P.T. ha colpito molti e, dopo anni, i giocatori ancora indagano alla ricerca di dettagli sfuggiti.

Di recente, Lance McDonald, noto per il suo lavoro su YouTube nel dataming delle opere di FromSoftware, ha lavorato ai controlli della telecamera di P.T. e, in breve, è riuscito a fare in modo ci muovere la visuale senza far realmente voltare il personaggio (ricordiamo che si tratta di un gioco in prima persona). Grazie a questo, è stato in grado di vedere cosa c’è alle spalle del personaggio quando noi non guardiamo. La risposta è: Lisa.

Lisa è un’apparizione di una donna sorridente che è stata uccisa dal marito. Questa creatura soprannaturale ci segue costantemente per tutto il gioco, stando sempre alla nostre spalle: infatti, è possibile spesso sentire dei versi e notare un’ombra che non ci appartiene sul pavimento di fronte a noi; quando ci si gira, però, non si vede nulla. Il motivo è che Lisa si sposta mentre noi ci giriamo.

Tramite un filmato, McDonald dimostra anche che Lisa si trova sempre alle nostre spalle. La donna ci attacca quando prendiamo la torcia, in una sequenza di gioco; il dataminer dimostra come funziona scollegando telecamere e posizione del personaggio. Come vedete, Lisa parte all’attacco dal nostro punto cieco.

McDonald afferma inoltre che, avendo ora accesso alla telecamera, potrà trovare molto altro, così da realizzare uno dei suoi classici video da YouTube. Diteci, cosa ne pensate di quanto scoperto dal dataminer su P.T.?

Kojima non lavorerà, probabilmente, su un nuovo Silent Hills, ma potete giocare a Death Stranding, il suo nuovo gioco, preordinabile a questo indirizzo.