Giochi PC

Google Stadia Partners: più di 4.000 sviluppatori parteciperanno al programma

L’attesa di Google Stadia, la piattaforma di giochi online made in Google, cresce giorno dopo giorno. Tra rumor, indiscrezioni e discussioni generali sul quanto sia una buona idea da parte della community, Google Stadia ha ricevuto la partecipazione di più di 4.000 sviluppatori al programma Stadia Partners. L’informazione è stata rivelata nel corso del Develop: Brighton 2019 dal technical account manager Sam Corcoran.

Secondo quanto riportato da PocketGamer, le candidature sono state vagliate dal personale aziendale come parte del processo di gestione dell’ecosistema. Come ha spiegato il dirigente americano, con questo criterio gli studi sono messi in condizione di richiedere l’accesso alla piattaforma, mentre Google può “personalizzare un piano di supporto che funzioni per il proprio titolo e si adatti al resto nel nostro portfolio“.

Stadia Partners è l’opportunità più immediata per gli sviluppatori: è un programma che ti permette di presentare il tuo gioco in fase di sviluppo a Google. Ciò ci consente di creare un piano di supporto che funzioni per ogni singolo titolo e che si adatti al resto del nostro portfolio. Siamo sempre alla ricerca di nuovi giochi e proposte, quindi vogliamo assolutamente parlare con chiunque di voi sia interessato“.

Ricordiamo che Google Stadia sarà disponibile dal 14 novembre con la Founder’s Edition già prenotabile al prezzo di 129 euro. È anche già possibile acquistare singolarmente il solo controller nelle colorazioni Just Black, Wasabi e Clearly White al prezzo di 69 euro.

Google Stadia risulta essere attualmente un sistema dalle enormi potenzialità e, a quanto pare, anche gli sviluppatori se ne stanno man mano accorgendo, diventando partner di un colosso che molto probabilmente, irromperà nel mercato videoludico come mai nessun altro.

Non hai ancora preordinato Google Stadia? Fallo ora! Prenota il Pack Founder’s Edition.