PlayStation

PlayStation 5: Patriot Gaming svelerà gli SSD esterni a breve?

Patriot Gaming è la divisione videoludica di Patriot, azienda che produce e distribuisce memorie. La società ha recentemente annunciato che eseguirà dei test pubblici dell’SSD esterno Viper PXD M.2 al PAX East 2020 usando una PlayStation 4. Questo annuncio, però, ha fatto rizzare le orecchie degli appassionati e ora si pensa che tutto questo possa in realtà essere legato anche a PlayStation 5. In che modo?

Prima di tutto, bisogna specificare che i test di Patriot Gaming su PlayStation 4 sfrutteranno Marvel’s Spider-Man, ovvero lo stesso gioco usato da Sony Interactive Entertainment per mostrare internamente i caricamenti istantanei di PlayStation 5 e del suo SSD. Inoltre, come segnalato dalla redazione di Tweaktown, il Viper PDX sfrutta lo standard PCIe 3.0 4x con un’interfaccia USB 3.2 Gen 2 Type-C, ma la porta più potente di PS4 è un USB 3.1 Gen 1 Type-A che raggiunge un massimo di 5Gbit/sec, rispetto al 1 GB/sec del Viper. In poche parole, PlayStation 4 non potrebbe sfruttare appieno l’SSD esterno, ma unicamente al 62% circa.

PS5 PlayStation 5 Logo nero

L’idea di molti è quindi che Patriot Gaming voglia semplicemente pubblicizzare il Viper PXD con una console Sony, in attesa dell’arrivo di PlayStation 5 a fine anno, vero obbiettivo della società. Il PAX East 2020 inizia oggi, 27 febbraio, e terminerà il 1 marzo, quindi potremo vedere in azione l’SSD esterno fra non molto.

Attualmente non sappiamo quali porte USB proporrà PlayStation 5, ma è probabile che utilizzi le nuove USB 3.2 Gen 2 per abilitare lettura e scrittura rapida da e verso le memorie esterne. Come sempre, possiamo solo aspettare che Sony Interactive Entertainment sveli novità riguardo PlayStation 5 al più presto. Febbraio è quasi giunto al termine: a marzo ci sarà la tanto chiacchierata conferenza di presentazione della console?

In attesa di PlayStation 5, possiamo divertirci ancora per lungo tempo con PlayStation 4: potete trovare la console, in un interessante bundle, su Amazon, precisamente a questo indirizzo.