PlayStation

PlayStation 5 e Xbox Series X: AMD conferma il supporto al Raytracing

Nei mesi scorsi è stato dichiarato da Mark Cerny che PlayStation 5 avrebbe supportato il Raytracing, ed insieme alla console Sony tale tecnologia si sarebbe presentata anche su Xbox Series X. A distanza di qualche mese arriva la conferma direttamente da AMD, entrambe le console di prossima generazione supporteranno la tecnologia Raytracing, stando alle parole di Mithun Chandrashekhar, Project Management di AMD.

L’informazione è stata rilasciata all’interno di una conferenza stampa di fine gennaio, dove Chandrashekhar ha confermato che l’utilizzo del Raytracing sarà una caratteristica comune di PlayStation 5 e Xbox serie X. Grazie a ciò verrà concesso agli sviluppatori di terze parti di realizzare titoli multipiattaforma che sfrutteranno al meglio tale tecnologia su entrambe le piattaforme di prossima generazione.

Ray Tracing

“Come compagnia, AMD crede fortemente nel valore e nelle capacità del Raytracing. Sia Xbox Series X che PlayStation 5 supporteranno il Raytracing. Siamo sicuri che verranno proposti dei contenuti che i giocatori potranno effettivamente eseguire sulle GPU delle console di prossima generazione” ha dichiarato il project manager di AMD.

Mancano ancora molte informazioni all’appello riguardo alle console di prossima generazione, ma ci aspettiamo per i prossimi mesi a venire un nuovo appuntamento comunicativo sia da parte di Microsoft che da parte di Sony, così da mettere le carte sul tavolo riguardo PlayStation 5 e Xbox Series X. Cosa ne pensate della conferma da parte di AMD sul supporto al Raytracing sulle console next gen?

C’è ancora molto da giocare sulle console attuale. Acquista una PlayStation 4 Pro su Amazon a questo indirizzo, o una Xbox One X a quest’altro indirizzo.