PS Vita

Playstation Store: interfaccia migliore e forse arriva PayPal

Sony ha avviato un aggiornamento del PlayStation Store che rivoluzionerà l'aspetto del negozio online disponibile su PS3 e introdurrà diverse nuove funzioni. A partire da oggi gli utenti europei potranno guardare di persona le novità introdotte dall'azienda giapponese, mentre i giocatori di Stati Uniti, Canada, Brasile e Messico dovranno aspettare il 23 ottobre.

Il nuovo PSN Store disponibile su PS3 si presenta con un'interfaccia rivoluzionata

Per sfruttare il nuovo PlayStation Store basta avere una PS3 collegata a Internet ed essere iscritti al PlayStation Network. Dopo l'apertura dello store si vedrà un messaggio che avviserà di dover scaricare un pacchetto da 26 MB per avviare il nuovo negozio online.

Il cambiamento principale riguarda l'interfaccia, completamente rivoluzionata. Il vecchio sfondo azzurro è stato sostituto da un elegante grigio, che aumenta la visibilità delle scritte bianche, ora più grandi. La colonna di sinistra permette di dare un'occhiata alle principali categorie di contenuti in cui si suddivide il nuovo store, cioè Giochi, Film e Serie TV. Non mancherà inoltre il menù What's New con le ultime novità e aggiornamenti.

Navigando fra queste quattro macro-categorie si visualizzeranno diversi contenuti sulla parte destra dello schermo, in modo interattivo a seconda di dove si posiziona il cursore. In questa sorta di mosaico troveranno posto i giochi e i film più in evidenza, grazie a una serie di quadrati di dimensioni differenti.

I contenuti sono disposti in modo diverso e in riquadri di diverse dimensioni – Clicca per ingrandire 

Sony ha deciso di suddividere le sezioni giochi per piattaforme, in modo da individuare subito i contenuti più interessanti per la propria console, sia che si tratti di PS3 o di PS Vita e PSP. Una volta all'interno di questo menù compariranno ulteriori scelte per affinare la propria ricerca. Sarà possibile navigare fra i giochi interi, fra le demo, i DLC, i temi, gli avatar e i giochi classici. Quest'ultima categoria racchiude tutte le vecchie glorie del passato, come i giochi che hanno fatto la storia di PS1 e PS2.

Arrivati nella categoria desiderata si potrà limitare ulteriormente i contenuti visualizzati, scegliendo per esempio di visualizzare soltanto quelli che rientrano in una determinata fascia di prezzo, oppure ordinandoli in base al periodo d'uscita, agli accessori usati o perfino al numero di giocatori supportati.

Anche la ricerca è stata completamente rivista, abbandonando la classica tastiera QWERTY virtuale a favore di una lista verticale di lettere. Basterà selezionare il primo carattere per visualizzare diversi suggerimenti sulla destra, che diverranno più precisi man mano che si prosegue con la digitazione. L'ordine dei contenuti suggeriti sarà influenzato dalla popolarità delle ricerche degli utenti del PSN.

Ogni contenuto sarà suddiviso per piattaforma e per tipologia, anche se ci saranno alcuni canali tematici – Clicca per ingrandire

Ci sono poi modifiche anche alla sezione del PlayStation Plus, il servizio a pagamento che permette di ricevere numerosi contenuti e giochi gratuiti ogni settimana. In questo caso gli sviluppatori di Sony hanno ascoltato le richieste della community, mettendo in evidenza le novità, i giochi gratis e le offerte, avendo una panoramica immediata sui vantaggi offerti dall'abbonamento.

Infine segnaliamo il probabile arrivo di PayPal sulla piattaforma online di Sony. Manca ancora l'annuncio ufficiale ma secondo l'account di Twitter dei vertici di Playstation si parla proprio dell'imminente supporto al celebre servizio di pagamenti telematici.