PlayStation 4

PlayStation VR, i primi giochi saranno brevi ma intensi

Andrew House, dall'Investor Day di Sony tenutosi a Tokyo, non ha parlato solo di PS4 Neo e della strategia per il brand PlayStation ma ha speso anche diverse parole su PlayStation VR. Il presidente di SIE ha parlato dei controller compatibili con il visore, della longevità dell'esperienze di gioco legate al VR e delle future applicazioni del dispositivo in altri campi.

Playstation VR

Citando i controller, House ha dichiarato che ci sono tre modi per interagire con i giochi per il VR: il primo è il tradizionale Dualshock 4, che si potrà usare con la stragrande maggioranza dei giochi; la seconda opzione è rappresentata dal PlayStation Move che in alcuni giochi migliorerà l'esperienza di gioco. La terza opzione sono controller speciali pensati per generi o giochi particolari, come il controller PlayStation Aim VR presentato all'E3 2016 con lo sparatutto in prima persona Farpoint.

Il boss di Sony è stato poi esplicito sul fatto che nella prima fase di questa generazione di realtà virtuale vedremo giochi dalla breve durata, ma questo secondo lui non è un fatto negativo. L'esperienza VR è qualcosa simile a un giro in un parco a tema e, per quanto possa essere breve, è intenso e piacevole.

Il fattore chiave, secondo House, è di riuscire ad avere il giusto tipo di esperienze sia in termini di contenuti che di intensità, ma soprattutto devono essere divertenti. Il lato positivo che il dirigente vede nella realtà virtuale è la semplicità. Mentre i giochi tradizionali hanno valori di produzione molto alti e complesse meccaniche di gioco, i giochi per il VR offrono invece meccaniche semplici ma con un grado di coinvolgimento che i giocatori non hanno mai provato prima. Questo è il potenziale del VR.

playstation vr

Il discorso di House sul PlayStation VR si sposta poi sulle applicazioni di questa tecnologia anche in altri campi, al di là dei videogiochi. C'è infatti l'opportunità di sfruttare questa tecnologia anche in altri settori come l'istruzione o lo sport in diretta e queste possibilità potrebbero rientrare nella strategia di Sony a lungo termine. Tuttavia il colosso giapponese intende approcciarsi a questo tipo di mercato con "attenzione e cautela".

Vi ricordiamo che PlayStation VR debutterà il 13 ottobre su PS4 con una line-up iniziale di 50 giochi

Playstation VR Playstation VR
amazon€ 399,90