eSports

Pokémon Company, cancellata la Championship Series 2020 causa Coronavirus

Avevamo accennato già settimane fa dell’annuncio di Play Pokémon di cancellare tutti gli eventi live fino a data da destinarsi, ma la decisione definitiva è arrivata nella giornata di ieri. Molte organizzazioni avevano bisogno di capire cosa fare e se continuare con l’organizzazione di eventi regionali. La risposta ovviamente è stata negativa, purtroppo The Pokémon Company ha fatto sapere che ha deciso di cancellare completamente tutti i suoi eventi di quest’anno a causa dell’emergenza Coronavirus.

La tappa più vicina era l’evento in programma dal 26 al 28 Giugno a Columbus, mentre in Europa si aspettava il campionato mondiale che si sarebbe tenuto dal 14 al 16 Agosto nell’eXcel. Quest’ultima struttura ora è stata trasformata in un ospedale per curare le persona malate. Inoltre è stato annunciato che anche tutti gli eventi legati al gioco di carte e quelli minori sono stati annullati. In un comunicato stampa diramato sul proprio sito e sull’account Twitter ufficiale, hanno spiegato ovviamente le motivazioni.

La sicurezza e il benessere dei nostri concorrenti, organizzatori, dipendenti, community locali e partner continuano ad essere la nostra massima priorità ed è ciò che prendiamo primariamente in considerazione per ogni decisione“. Ovviamente dato che per quest’anno il tutto è stato stoppato, Pokémon Company ha fatto sapere che i punti guadagnati fino ad ora dai giocatori rimarranno validi per la stagione 2021 e che gli eventi, verranno giocati sempre nei luoghi designati per quest’anno.

Inoltre chi ha avuto l’invito diretto per il mondiale, riceverà una notifica con il cambio di data che sarà ovviamente un placeholder in attesa di nuove notizie ufficiali. Dispiace molto per la scena competitiva mondiale di Pokémon, la quale all’interno del mondo eSportivo internazionale, stava avendo una crescita esponenziale e quest’anno di fermo potrebbe costarle caro. Aspettiamo ovviamente fiduciosi di nuove notizie e soprattutto di tornei che magari potranno essere fatti in formato online, per far rimanere la community attiva durante questa emergenza Coronavirus.

Se volete acquistare Pokemon, potete trovarlo su Amazon