Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo vittime di review bombing?

Oggi è il grande giorno, Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono ufficialmente usciti sugli scaffali dei negozi e, come nel caso passato di Death Stranding, anche questi ultimi sembrano essere vittima di review bombing. Entrambe le ultime creazioni della casa Nintendo, nonostante un punteggio medio della stampa specializzata che si attesta intorno a 81, ha ricevuto su Metacritic in particolare, una grande quantità di recensioni negative da parte dell’utenza, che si trova or ora intorno ad un punteggio di 3.6.

Anche Pokémon Spada e Scudo sono entrati a far parte dell’oramai lunghissima lista di vittime di review bombing, ossia di quella meccanica sempre più diffusa in cui gruppi di giocatori si scagliano contro o a favore di un determinato titolo per qualche motivo in particolare e soprattutto, senza averlo neanche giocato, rilasciando una recensione negativa.

A dare particolarmente fastidio ai numerosi utenti che hanno lasciato una propria recensione sembra essere stata per molti la riduzione del Pokédex e l’eliminazione di alcune mosse di combattimento Pokémon.

Pokémon Spada Scudo

Molte recensioni si attestano essere uno 0 tondo, con spiegazioni del tipo: “Non comprate questo prodotto incompleto, non vale davvero il prezzo pieno e merita solo di essere piratato. Se lodoveste acquistare è un vostro problema e spero non siate tra gli sfortunati che hanno cancellato, con il passaggio, tutti i salvataggi precedenti nei giochi passati. Come è già successo a molti“.

Prima di tutto, sono un grande fan dei Pokémon. Non sono mai stato così deluso. Gamefreak non solo ha tradito i fan, ma ha anche mentito ai consumatori. I giochi hanno ancora gli stessi problemi che affliggono il franchising dalla gen6. La storia è brutta, la scrittura è brutta, i personaggi sono brutti, il ritmo è brutto. I cattivi principali e il team malvagio continuano a diventare sempre più imbarazzanti. Il gioco continua a diventare sempre più facile. Oltre a far pagare di più per questi giochi, tagliano i contenuti. Non ho nemmeno bisogno di scriverlo. A tutti coloro che continuano a sostenere Gamefreak….perché?“.

A quanto pare l’eliminazione di più di 100 mosse, la limitazione del Pokédex ed il riciclo di parecchi asset del 3DS, non sono andati giù alla community, che ha deciso in massa di saltare il capitolo della serie e votarlo negativamente su tutti gli aggregatori disponibili online.

E voi cosa ne pensate di tutto questo? Siete d’accordo con loro? O vi state divertendo nel fantastico mondo di Galar?

Se non hai ancora la tua copia di Pokémon Spada o Scudo, acquistala ora su Amazon!