Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo: corruzione dei dati della scheda SD segnalata dai giocatori

Oggi è il primo giorno di Pokémon Spada e Scudo, la nuova avventura di Game Freak che ci porterà nella nuova regione, Galar, alla ricerca di tante nuove creature. È quindi una giornata felice per tanti appassionati della serie, se non fosse che alcuni stanno sperimentando un serio problema. Come segnalato su Twitter e vari altri siti, il gioco è afflitto da un bug che causa la corruzione totale dei dati presenti sulla scheda SD.

Cosa significa? Significa che tutti i video, screenshot e giochi scaricati non sono più accessibili e l’unica cosa da fare e formattare la scheda SD. I dati di salvataggio, perlomeno, non sono sulla scheda SD, di conseguenza non c’è rischio di perderli, ma comunque si tratta di una seccatura notevole, visto che bisogna riscaricare tutto. Si tratta del peggiore bug mai visto su Nintendo Switch. Secondo le segnalazioni, il problema sembra legato sopratutto alla versione digitale di Pokémon Spada e Scudo.

Pokemon Spada e Pokemon Scudo

C’è una soluzione? Sì, pare che il problema sia legato all’autosalvataggio che manda in crash il gioco e corrompe i dati della SD. È quindi possibile evitare il problema disabilitando il salvataggio automatico e salvando solo manualmente, come del resto fatto da ogni giocatore in ogni altro capitolo della serie, visto che l’autosalvataggio è una novità di Pokémon Spada e Scudo.

Attualmente non sappiamo quale sia l’incidenza di questo bug, quindi potrebbe essere qualcosa di molto raro e le vostre partite potrebbero non soffrirne, ma di certo per evitare rischi è meglio optare per il solo salvataggio manuale. Diteci, cosa ne pensate di quanto sta succedendo? Probabilmente Game Freak si occuperanno della questione con una patch in tempi rapidi, ma fino ad allora fate attenzione.

Potete acquistare la vostra copia di Pokémon Spada e Scudo su Amazon, precisamente a questo indirizzo.