Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo: niente Global Trading Station

Finalmente l’attesa per milioni e milioni di giocatori è quasi giunta al termine, una volta per tutte: mancano infatti solo tre giorni al lancio di Pokémon Spada e Scudo, i prossimi titoli realizzati da Game Freak disponibili in esclusiva per Nintendo Switch a partire dal prossimo 15 novembre, in tutti i mercati.

Certamente Pokémon Spada e Scudo, oltre a introdurre l’ottava generazione di Pokémon, apporteranno alcune modifiche sostanziali al gameplay, alcune non particolarmente gradite dai giocatori, come ad esempio la rimozione del Condividi Esperienza ed altre ancora.

Nel corso della giornata di oggi, grazie alle righe di codice del gioco ottenute con alcune copie uscite prima del day one, si è appreso che Pokémon Spada e Scudo non presenteranno la GTS, o Global Trading Station, piattaforma che a partire dalla quarta generazione in poi permetteva ai giocatori di tutto il mondo di scambiarsi vicendevolmente i Pokémon online.

Non ci resta dunque che attendere il lancio di Pokémon Spada e Scudo per saperne di più in merito, approfondendo quella che sarà la componente multiplayer del gioco, garantita dagli scontri tra allenatori, i raid e tanto altro ancora. E voi, quale versione acquisterete tra Pokémon Spada e Pokémon Scudo? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!

Vuoi giocare all’ottava generazione di Pokémon all’interno della regione di Galar? Prenota subito allora Pokémon Scudo a questo indirizzo!