Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo ci permetterà di pagare per l’online direttamente dal gioco?

Pokémon Spada e Scudo ci permetteranno di partire nella solitaria avventura del nuovo allenatore o allenatrice della regione di Galar. Come ogni capitolo, però, anche la componente online è importante, se non fondamentale per molti giocatori che adorano dedicarsi al meta. Con Nintendo Switch, però, è necessario pagare un abbonamento per andare online. Per quanto la questione sia ancora del tutto chiara, pare che il nuovo capitolo della serie di Game Freak ci permetteranno di pagare direttamente dal gioco per l’online.

Sul sito ufficiale di Pokémon Spada e Scudo è apparso un nuovo messaggio, infatti, il quale riporta: “Abbonamento a Nintendo Switch (venduto separatamente) e Account Nintendo richiesti per le funzioni online. Questo gioco include un’opzione d’acquisto in-game per gli utenti che non hanno una sottoscrizione attiva. Non disponibile in tutte le regioni“.

Pokémon Spada Scudo

Secondo questa scritta, quindi, nel caso nel quale l’utente non sia abbonato, il gioco gli darà la possibilità di accedere alla funzioni online con un acquisto diretto. Alcuni speculano che si possa trattare di un abbonamento esclusivo di Pokémon Spada e Scudo, ma è altamente improbabile che Nintendo crei un modello di sottoscrizione per un unico gioco. Inoltre, già Tetris 99 include uno shortcut pubblicitario per Nintendo Switch Online, quindi esiste una sorta di precedente.

Per ora non possiamo fare altro se non attendere che Nintendo spieghi la questione. In ogni caso, diteci qual è la vostra opinione su Pokémon Spada e Scudo? Vi interessa solo la componente single player, oppure l’online è il vostro vero obbiettivo? Vi ricordiamo che i due nuovi capitoli della serie saranno disponibili su Nintendo Switch a partire dal 15 novembre 2019.

Potete prenotare Pokémon Spada e Scudo su Amazon a questo indirizzo.