Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo: Pass Espansione e tutte le novità del Direct

Come annunciato da Nintendo negli scorsi giorni, con grande sorpresa degli appassionati Il primo Driect dell’anno è stato tutto dedicato al mondo Pokémon. Durante i venti minuti di trasmissione sono arrivate nuove informazioni sul supporto post lancio che riceveranno i titoli principali di ottava generazione Pokémon Spada e Scudo con il nuovo Pass Espansione. Oltre a questo, durante il Direct sono è stato annunciato il ritorno di Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX.

Partendo da Spada e Scudo, il Pass Espansione permetterà ai giocatori di ricevere due grosse espansioni: L’Isola Solitaria dell’Armatura, che verrà rilasciata entro la fine di giugno 2020, e Le Terre Innevate Della Corona arriverà invece in autunno 2020. Entrambe le espansioni inseriranno nuovi Pokémon inediti, nuovi leggendari, nuovi personaggi e nuove ambientazioni che vi porteranno lontano da Galar. Oltre a queste novità anche i tre started di ottava generazione otterranno la possibilità di evolvere nella forma Gigamax.

Il secondo DLC, Le Terre Innevate Della Corona,  sarà tutto incentrato sull’esplorazione di una nuova area glaciale. Calyrex sarà il nuovo Pokémon Leggendario che abiterà questa nuova area di gioco innevata e gelida. Oltre a ciò, questa nuova terra nasconderà delle tane piene di leggendari vecchi e nuovi tutte da esplorare in compagnia di altri allenatori in cooperativa. Il Pass Espansione costerà 30 euro e per il momento entrambi i DLC sono ancora in fase di sviluppo e nuove informazioni verranno svelate nel corso dei prossimi mesi.

Il Pokémon Direct è stato anche protagonista di un grande ritorno per quanto riguarda le serie spin-off. Pokémon Mystery Dungeon Squadra Di Soccorso DX riporta su Nintendo Switch il primo titolo della saga datato 2006. Potete trovare tutti i dettagli nel nostro articolo dedicato.

Per i giocatori che non acquisteranno i Pass Espansione verranno pubblicati degli aggiornamenti gratuiti che permetteranno di ottenere tutti i nuovi Pokémon anche senza possedere entrambi i DLC. Per questo, l’applicazione per Nintendo Switch, Android e iOS Pokémon Home si rivelerà necessaria, dato che tutti i nuovi Pokémon si potranno aggiungere a Spada e Scudo proprio grazie all’app in uscita a febbraio 2020.

Per il momento è tutto, non siamo ancora a conoscenza se ci sarà anche un Nintendo Direct più generale nel prossimo futuro, un pò come fatto negli anni passati per aprire il 2020 con le novità che arriveranno su Nintendo Switch nell’arco dei prossimi mesi. Cosa pensate dell’ultimo Pokémon Direct? C’è qualche annuncio che ha attirato particolarmente la vostra attenzione? Fatecelo sapere nella sezione dedicata ai commenti.

Per prepararvi al meglio alle nuove aggiunge di Pokémon Spada e Scudo potete acquistare i titoli di ottava generazione Pokémon su Amazon a questo indirizzo.