Giochi PC

Portal, un video mostra il gameplay del prequel cancellato

Solo in questi mesi Valve ha riportato alla luce la sua storica serie Half-Life con l’annuncio del capitolo Halyx, in esclusiva per VR. Portal è un’altra serie molto famosa dello studio che però ormai da tempo non vede un nuovo capitolo dopo l’uscita del seguito pubblicato nel 2011. Valve non si è espressa in merito a un nuovo episodio ma adesso grazie a un video, è possibile avere un’idea del gameplay di un prequel che lo studio aveva poi cancellato nel 2008 per sviluppare il seguito che oggi conosciamo.

Lo studio LunchHouse Software sta realizzando una serie di video, dal titolo Exposure, che puntano a mostrare alcuni concept del gameplay di F-STOP, nome in codice del prequel di Portal che si sarebbe dovuto chiamare Aperature Camera e non prevedeva né la presenza di GlaDOS né tantomeno delle Portal Gun. Il video apparso su YouTube dal titolo Exposure by LunchHouse Software – Announcement – Episode 1 mostra le meccaniche basilari del gameplay, spiega lo studio, rimaste fino ad ora inedite. Il progetto, infatti, dopo un anno di sviluppo era stato cancellato: dopo l’entusiasmo iniziale Valve aveva deciso un reboot dopo che nelle fasi di test il gioco era stato valutato come divertente ma eccessivamente penalizzato dall’assenza di una Portal Gun.

Il video, della durata di circa un minuto e mezzo, mostra alcune meccaniche di gameplay legate all’uso di una macchina fotografica istantanea che permette di spostare, ridimensionare e combinare gli oggetti presenti nell’ambientazione. Il filmato apparso in questi giorni su YouTube è solo il primo di una serie, promette LunchHouse Software, che comporrà un vero e proprio documentario.

LunchHouse Software ci tiene a sottolineare che le meccaniche riprodotte nel video non sono basate su semplici ipotesi e speculazioni. Il progetto Exposure, infatti, utilizza il codice originale e ufficiale di Valve per F-STOP/Aperature Camera. Il gruppo spiega di aver contattato Valve che ha dato la propria autorizzazione a continuare a usare il codice e a proseguire il progetto, anche se uno degli sviluppatori capo dello studio, Tristan Halcomb, ha spiegato su Twitter di non poter rivelare se LuncHouse sia venuta in possesso del codice prima o dopo l’autorizzazione da parte della società.

Se volete giocare Portal su console potete acquistare la versione per Xbox 360 di The Orange Box compatibile con Xbox One su Amazon.