Giochi PC

Private Division, anche Take-Two entra nel mondo degli indie

Anche Take-Two, l'editore di GTA, si accoda agli altri grandi publisher e crea la propria etichetta completamente dedicata alla produzione di giochi indipendenti. Sarà questo il compito di Private Division e nei primi giochi in cantiere figurano veterani di spicco del settore.

Dopo Ubisoft, Microsoft ed Electronic Arts anche Take-Two decide di supportare la scena indipendente, che negli anni ha conquistato sempre più importanza. Sotto l'etichetta Private Division sono in sviluppo diversi giochi, al momento interessanti per il solo fatto che a occuparsene ci sono personaggi molto noti.

Nel dettaglio, tra i più importanti parliamo di Ancestors: The Humankind Odyssey sviluppato dal creatore di Assassin's Creed, Patrice Désilets; un RPG non ancora annunciato di The Outsiders, un team formato da ex DICE; un nuovo gioco di ruolo di Obsidian Entertainment; uno sparatutto in prima persona ad ambientazione sci-fi non ancora annunciato realizzato da V1 Interactive (software house fondata dal co-creatore di Halo, Marcus Lehto) e infine Kerbal Space Program, che debutterà il prossimo anno anche su PS4 e Xbox One sotto la nuova etichetta di Take-Two.

"Abbiamo passato due anni a lavorare alla base necessaria per Private Division, costruendo un team con l'esperienza giusta e siglando collaborazioni con alcuni dei leader creativi più talentuosi della nostra industria", spiega Michael Worosz di Take-Two. 

"Stiamo vedendo un numero sempre maggiore di studi indipendenti che stanno creando giochi di qualità basati su nuove IP e il nostro obiettivo è quello di supportare questo tipo di sviluppatori e questi progetti".

Grand Theft Auto V - PS4 Grand Theft Auto V - PS4



Grand Theft Auto V - Xbox One Grand Theft Auto V - Xbox One



Grand Theft Auto V - PC Grand Theft Auto V - PC