Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Project CARS 3 vuole essere il successore spirituale di Need for Speed Shift

Project CARS 3 esiste e ci rivela qual è la sua fonte di ispirazione: vi ricordate di Need for Speed Shift?

Il CEO di Slightly Mad Studios Ian Bell ha affermato che il nuovo capitolo della serie di Project CARS sarà il successore spirituale di Need for Speed Shift. Il gioco EA del 2009, sviluppato sempre da Slightly Mad Studios, aveva colpito per la qualità della visuale interna delle auto. Bell ha detto che Project CARS 3 sarà comunque più simulativo, rispetto a Shift.

Possiamo leggere le sue parole, che vi proponiamo in traduzione:

Abbiamo imparato una lezione e, per quanto non abbiamo intenzione di ridurre il contenuto, sappiamo cosa è necessario correggere, in quelle parti dove abbiamo preso decisioni di design che potremmo definire “non del tutto perfette”. Project CARS 3 sarà un successore spirituale di Shift, ma con tutte le caratteristiche simulative che apprezziamo.

Purtroppo, oltre al fatto che il gioco è già in sviluppo, non abbiamo altre informazioni. Queste rivelazioni sono le prime che giungono alle orecchie dei fan. Per ora non abbiamo quindi a disposizione immagini o filmati del gioco: non ci resta che attendere. Probabilmente sarà necessario ancora molto tempo.

Nel frattempo, possiamo goderci il secondo capitolo: avete già giocato a Project Cars 2?