Xbox

PS4 e Xbox One più economiche di PS3 grazie all’inflazione

PlayStation 4 e Xbox One non sono così costose come potete pensare. Questo è ciò che emerge da un confronto tra il costo di questi dispositivi e il prezzo di vendita di numerose altre console comparse sul mercato dagli anni '70 a oggi.

Il NeoGeo vince il premio come console più costosa della storia

Un utente della community di Reddit ha stabilito quanto costerebbero diverse console storiche aggiustando il prezzo dell'epoca al tasso d'inflazione. I calcoli si riferiscono al mercato statunitense e la valuta usata è il dollaro, ma è comunque interessante per capire dove si posizionano le nuove console di Sony e Microsoft.

Al primo posto della classifica delle console più costose della storia troviamo il NeoGeo. Questo dispositivo è uscito nel 1990 al prezzo di 650 dollari, ma con l'inflazione oggi costerebbe 1.125 dollari, più di 815 euroLa medaglia d'argento va al 3DO, che oggi costerebbe 1.095 dollari a fronte dei 700 dollari richiesti nel 1993. Ecco spiegato perché negli anni '90 non c'erano molti adolescenti che si divertivano con queste due console.

La lista di prezzi delle console, dagli anni '70 ad oggi – Clicca per ingrandire

Dall'altro lato di questa particolare classifica troviamo invece il Gamecube, che oggi costerebbe 259 dollari (200 dollari nel 2001) e il Sega Dreamcast che calcolando l'inflazione arriverebbe a 272 dollari (200 dollari nel 1999). Per ulteriori informazioni sui prezzi delle altre console potete dare un'occhiata all'immagine creata dall'utente disponibile qui sopra.