PlayStation

PS4: firmware 7.50 in beta, i giocatori indicano i primi cambiamenti

Sony ha rilasciato un nuovo firmware, precisamente il 7.50 in versione beta, per PlayStation 4 e PS4 Pro. L’update è disponibile su alcuni server, per gli iscritti al servizio beta, e quindi alcuni giocatori stanno iniziando ad avervi accesso. La società giapponese non ha rilasciato per ora un changelog ufficiale, ma abbiamo già accesso ad alcune informazioni condivise dagli utenti. Vediamo insieme parte di quello che proporrà il firmware 7.50 di PS4.

Per iniziare, viene indicato che vi è stato un miglioramento al protocollo HDCP (High Bandwidth Digital Content Protection) che abbandona la versione 2.2 e passa alla 2.3, risolvendo quindi bug e problematiche varie attualmente presenti. Pare inoltre che sarà inserita una funzione automatica per radunare le icone dei servizi digitali, come Netflix, PlayStation Live, Media Player e simili: attualmente è ovviamente possibile radunarle a mano in una cartella, quindi dovremo vedere con precisione qual è la differenza.

PlayStation Awards 2019

Pare anche che il test della velocità di rete sia stato migliorato: ora lo strumento dovrebbe indicare in modo più preciso velocità di download e upload, permettendo all’utente di farsi un’idea corretta della massiva velocità raggiungibile dalla console. Queste ovviamente sono solo le modifiche segnalate ed è più che possibile che il firmware 7.50 di PS4 includa anche altre funzionalità e miglioramenti.

Ora non ci rimane altro da fare se non attendere nuove segnalazioni degli utenti iscritti al servizio beta o, per avere una risposta definitiva, l’annuncio ufficiale di Sony. Nel frattempo, però, diteci, cosa vorreste veder introdotto all’interno del prossimo update? Quale funzione o miglioramento dovrebbe accompagnare PS4 nel corso del suo “ultimo anno”?

Potete acquistare PlayStation 4 su Amazon.