Xbox

PS4, Xbox One e Wii U diventeranno obsolete in fretta

Le console diventeranno obsolete in fretta e sono destinate ad essere sostituite da soluzioni per lo streaming, dispositivi come il Chromecast e gli smartphone. Questo è il parere dell'analista di Wedbush Securities Michael Pachter, celebre nell'ambiente per le numerose "previsioni" videoludiche.

Secondo Pachter Microsoft è a conoscenza di questo imminente cambiamento nel mondo dei videogiochi e ha intenzione di spostare la sua attenzione dalle console ai PC e ai dispositivi mobile.

"Penso che le console siano in declino perché in passato non si poteva collegare un microprocessore allo schermo della TV senza una console. Ora se avete un Chromecast o un Roku Box potete. Per quale motivo compriamo le console? Il vostro telefono sarà abbastanza potente da gestire ogni gioco fra due generazioni. E dunque perché acquistare una console? Penso che Microsoft sia già al corrente di tutto questo", spiega Pachter in un'intervista con VentureBeat.

L'analista ha speso anche qualche parola per Destiny, lo sparatutto di Bungie e Activision che ha ricevuto un'accoglienza controversa, fra appassionati che non esitano a osannare i pregi e altri che puntano il dito contro l'eccessivo hype creato dal marketing.

"Credo che non sia abbastanza bello per supportare una saga che abbia un futuro. La prossima volta dovranno alzare la qualità", sostiene Pachter. Siete d'accordo con le sue dichiarazioni?