Game Division

PS5: il Dualshock 5 userà il biofeedback per adattare l’esperienza di gioco, secondo un brevetto

Si parla spesso di PS5 e Xbox Series X, le console di nuova generazione di Sony e Microsoft, in arrivo alla fine dell’anno. Per ora, purtroppo, si discute più spesso di ciò che vorremmo sapere, piuttosto che di quello che già si sa. Gli appassionati non vedono l’ora di scoprire le informazioni più fondamentali, come il prezzo e la data di uscita, ma ovviamente c’è ancora altro di cui dobbiamo venire a conoscenza. Sony, ad esempio, ha sottolineato che ci sono delle sorprese in arrivo: ora, un brevetto potrebbe aver svelato una di queste.

Respawn First ha scovato un brevetto dedicato al controller di PS5. Secondo quanto emerso dal documento, il Dualshock 5 (nome non ufficiale) potrebbe includere una serie di sensori che tengono traccia dell’attività elettrodermica delle mani durante le sessioni di gioco. In altre parole, si tratta di un “biofeedback” il cui scopo è condizionare l’esperienza di gioco dell’utente a seconda dei valori rilevati. Come potrebbe funzionare tutto questo? Per ora non ci sono dettagli in merito, purtroppo.

PS5 PlayStation 5 Logo nero

Il brevetto non indica in alcun modo come si potrebbe agire sull’esperienza utente. Si afferma però che potrebbero essere utilizzate anche una serie di immagini catturate durante la sessione di gioco: è possibile quindi che si tratti di qualcosa associato anche a PlayStation Camera. Lo scopo del brevetto è di “fornire un’esperienza immersiva e altamente interattiva per i giocatori.”

Inoltre, viene indicato che la funzione sarebbe compatibile anche con la realtà virtuale, quindi è possibile che si tratti di una caratteristica dedicata (sopratutto?) a PlayStation VR. Ovviamente questo è solo un brevetto e non è affatto detto che venga utilizzato per i controller di PS5. Per ora non possiamo sapere quali siano i piani di Sony: la speranza è che la società giapponese sveli quanto prima la console e le sue caratteristiche speciali.

In attesa di PS5, possiamo giocare con PlayStation 4, disponibile in bundle su Amazon.