PlayStation

PS5 e bagarini: vendute più di 138 mila console, la piaga non cessa

Purtroppo PS5 non è tutt’oggi pienamente disponibile. A distanza di diversi mesi dal lancio la situazione è ancora critica con le unità che continuano a scarseggiare con il pubblico che piano piano si sta mettendo l’animo in pace. Purtroppo abbiamo visto come Sony abbia ribadito che il futuro non è totalmente roseo, ed il tutto potrebbe cambiare solo a fine anno o addirittura ad inizio 2022 quando probabilmente l’emergenza sanitaria sarà completamente debellata, o almeno si spera.

Dualsense PS5 PlayStation 5 console hardware

Negli ultimi mesi però sembrava che almeno la piaga dei bagarini fosse cessata, ma non è così. Non è una novità che alle volte quando vediamo la disponibilità di PS5 in giro online queste vengano acquistate da persone o portali pronti a rivenderle ad un prezzo maggiorato. Un report pubblicato lo scorso mese avrebbe analizzato come i bot fossero il problema principale con una crescita di questi che si aggira intorno al 788%. Purtroppo le notizie negative non finiscono qua perché secondo le ultime analisi i bagarini avrebbero rivenduto più di 138 mila console ad un costo esagerato, nello specifico 83 mila base e 55 per quella digitale.

Dati che certamente risultano allarmanti rappresentando circa l’1,7% delle vendite totali rivelate da Sony. Un problema che purtroppo sarà palpabile fino a quanto l’azienda nipponica non si decida ad aumentare drasticamente la produzione.

Le forniture durante la nuova ondata da coronavirus sono state complicate, abbiamo dovuto limitare la distribuzione online. Le scorte e la richiesta di semiconduttori sono molto complicate a livello mondiale. Stiamo chiedendo ai nostri fornitori di permetterci di aumentare la produzione che arriverà nel mercato quest’anno“. Avrebbe detto Jym Ryan lo scorso mese durante una intervista. Vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per scoprire novità in merito alle eventuali disponibilità di PS5, intanto fateci sapere la vostra opinione su questa triste storia con un commento qui sotto nella sezione dedicata.

In attesa di PS5, a questo indirizzo Amazon potete acquistare PlayStation 4.