PlayStation

PS5 e Euromediashop: sito e pagina Facebook spariti, cosa succede?

Sicuramente avrete letto in queste settimane la faccenda delle PS5 e Euromediashop. La truffa è apparsa sul web ad inizio dicembre quando alcuni utenti hanno notato che l’azienda che opera “nel commercio di prodotti dell’elettronica di consumo, telefonia mobile ed informativa” come si può (poteva) leggere dal sito, aveva a disposizione ben 500 console a prezzo addirittura scontato. Già da queste parole si percepisce subito la puzza di truffa, se non bastasse già diversi giorni fa una emittente locale di Brindisi aveva provato ad indagare scoprendo che il magazzino in realtà non esisteva.

La storia sembrerebbe essersi conclusa in quanto, proprio in queste ore, il sito risulta essere inesistente mentre la pagina Facebook chiusa, se tutto ciò non bastasse al telefono non si riceve nessuna risposta Alla fine, sebbene molti lo pensavano fin dall’inizio, la storia si è conclusa nel peggiore dei modi con utenti che sono rimasti letteralmente a bocca asciutta, nessuno infatti ha ricevuto PS5.

PS5 PlayStation 5 console hardware

Se siete tra questi sfortunati, c’è da dire che l’associazione CODICI può aiutarvi ad ottenere un rimborso, a questo indirizzo vi ritroverete sul loro sito in cui potrete leggere il loro comunicato. La storia di Euromediashop è davvero imbarazzante, una “azienda” intenzionata a lucrare sulle persone per poi sparire dalla circolazione. Ci auguriamo che le autorità competenti prendano seri provvedimenti ed ovviamente invitiamo tutti a stare particolarmente attenti. Che questa storia sia di insegnamento e che possa aiutare ad evitare di essere truffati da queste persone.

Cosa ne pensate di questa notizia? Eravate a conoscenza di questa storia? Fatecelo sapere con un commento qui sotto nella sezione dedicata. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità su PS5 ed i giochi in uscita prossimamente.

Sebbene la console sia ancora non disponibile, a questo indirizzo Amazon potete monitorare il tutto ed eventualmente acquistarne una.