PlayStation

PS5: il creatore di Gran Turismo vuole andare oltre i 60 fps

Viviamo in un periodo che si appresta a far uscire una marea di titoli eccezionali, Final Fantasy 7 Remake, Cyberpunk 2077, Resident Evil 3 Remake per citarne alcuni. Purtroppo, nonostante tutti questi titoli una piccola parte del nostro cuore sta male, quella parte nata precisamente l’8 maggio del 1998. Stiamo parlando proprio di lui, del simulatore di guida per eccellenza: Gran Turismo. Come ben sappiamo il futuro della serie è ancora sconosciuto al momento, ma alcune voci dimostrerebbero che un capitolo uscirà proprio per PS5.

Come riportato da GTPlanet, il produttore della serie di Gran Turismo Kazunori Yamauchi, ha recentemente parlato del futuro della serie, evidenziando come la risoluzione in 4K sia più che sufficiente per la serie. Dopo questa dichiarazione ha continuato affermando che i 60 fps possono essere superati da PS5 e vorrebbe portare i suoi lavori a 120 fps e/o 240 fps. Yamauchi ha inoltre parlato dell’aumento di potenza generale da una generazione all’altra, sottolineando come il salto da PlayStation a PlayStation 2 è stato unico e irripetibile.

Trattandosi di una intervista, non possiamo sapere se PS5 possa raggiungere questi traguardi. Noi siamo convinti che la nuova console di casa Sony possa raggiungere dei traguardi incredibili, ed arrivare a 120 FPS o 240 FPS potrebbe essere uno di questi. Gran Turismo Sport stesso è riuscito a raggiungere la risoluzione 8K al CES 2019, vedremo se dopo queste dichiarazioni Yamauchi sia disposto a prendere questa strada, anche se, come abbiamo riportato prima dall’intervista, sembrerebbe che il 4K basti ed avanzi.

Cosa ne pensate delle parole del produttore di Gran Turismo? Siete d’accordo con lui? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Come sempre vi ricordiamo di seguire le nostre pagine per tutte le novità riguardanti Gran Turismo e PS5.

Se non lo avete ancora fatto, a questo indirizzo Amazon potete recuperare Gran Turismo Sport ad un prezzo vantaggioso.