PlayStation

PS5: Logo ufficiale, supporto al Ray Tracing e finestra di lancio confermata

Poche ore fa Sony ha calcato il palco del CES 2020, dando il via alla nuova edizione della fiera dell’elettronica che si svolge a Las Vegas. Proprio come dichiarato da tempo dalla stessa Sony, delle nuove informazioni su PS5 erano attese proprio durante il 2020 e non si sono fatte aspettare; anche se sembra che ci sarà da aspettare ancora qualche mese per assistere al reveal completo della console di prossima generazione Sony.

Sul palco della conferenza è salito Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, che ha prima confermato tutte le caratteristiche tecniche di PS5 chiacchierate nell’arco degli ultimi mesi, come: un nuovo controller con trigger aptici ed adattivi, il supporto all’audio 3D, SSD ad alta velocità e un lettore Blu Ray ultra HD. Inoltre è stato confermato che PS5 avrà un hardware dedicato al supporto della tecnologia Ray Tracing.

A questo si aggiunge l’ufficializzazione del logo di PlayStation 5, che vi abbiamo già mostrato nel nostro articolo dedicato. Varie ore dopo la presentazione, possiamo confermare che il pubblico non è particolarmente stupito dalla scelta di Sony e, al contrario, ritiene che la scelta della società giapponese sia parecchio conservativa. Come avranno notato gli “internauti”, stanno già comparendo i primi meme a riguardo.

Ryan ha chiuso il suo intervento dichiarando che nuove informazioni e ulteriori dettagli su PlayStation 5 arriveranno nei prossimi mesi, confermando inoltre, la finestra di lancio della console che rimane salda durante le prossime festività natalizie. Cosa pensate delle conferme su PS5 trapelate dalla conferenza Sony? Vi piace il nuovo logo della prossima console Sony?

Il 2020 sarà l’anno di PlayStation 5, ma c’è ancora molto da giocare e molto altro che deve uscire per PS4. Acquista una PlayStation 4 Pro su Amazon a questo indirizzo.