PlayStation

PS5: la demo di Marvel’s Spider-Man girava su un vecchio devkit

Nel maggio dell’anno scorso era stata mostrata una demo di Marvel’s Spider-Man su un devkit di PS5 non ancora definito in cui mostrava le capacità della console sui tempi di caricamento. Nelle ultime ore è emersa una considerazione a riguardo di questo test, dove viene affermato che la demo girava su devkit più vecchio e molto più lento di quelli attuali.

Questa considerazione è stata riportata su Reddit e su diverse testate internazionali: viene inoltre specificato che le reali prestazione dell’SSD di PS5 saranno migliori di quelle mostrate da Mark Cerny diversi mesi fa. Nel dettaglio, si parla del primo video di presentazione di PS5, nel quale l’ingegnere di Sony paragona le performance della nuova console con quelle di PlayStation 4. 

È chiaro che, da maggio 2019, Sony abbia migliorato notevolmente le prestazioni di PS5, tanto da dover distribuire nuovi devkit ancora più performanti di quelli inviati l’anno scorso. Un ulteriore miglioramento rispetto a quanto già mostrato potrebbe veramente portare all’annullamento delle schermate di caricamento (almeno nei giochi PS4 retrocompatibili con PS5), visto che (l’ormai) vecchio dev-kit permetteva di visualizzare in soli 0,8 secondi tutta la città di New York, contro i circa 15 secondi su PlayStation 4 Pro.

Possiamo dedurre che i tempi di caricamento su PS5 saranno molto più fulminei di quanto ci si possa aspettare: oramai abbiamo capito che l’obbiettivo di Sony è di ottimizzare le nostre sessioni di gioco e permetterci di non sprecare neanche un secondo in caricamenti inutili. Nel mentre vi informiamo che pochi giorni fa i colleghi di Let’s go Digital, in collaborazione con l’artista Giuseppe Spinelli, si sono prestati ad immaginare come potrà essere PS5 secondo l’idea di colorazione e di design del nuovo pad, chiamato DualSense. Non possiamo che invitarvi a rimanere sintonizzati sul nostro sito per tutte le ultime novità.

Per ingannare l’attesa potete acquistare la PlayStation 4 con in Bundle tre titoli di eccezione a questo link.