PlayStation

PS5 sarà meno potente ma molto più flessibile di Xbox Series X, per l’ingegnere di Crytek

Mentre Sony e Microsoft hanno svelato le specifiche tecniche delle proprie console di prossima generazione PS5 e Xbox Series X, molti sviluppatori stanno condividendo le loro opinioni sulle macchine next gen. Tra le ultime dichiarazioni troviamo anche quelle di Ali Salehi, ingegnere che lavora presso il team di sviluppo Crytek, che all’interno di un’intervista ha voluto dire la sua riguardo le specifiche di PlayStation 5 e Series X.

La prima cosa che ha voluto sottolineare Salehi è come le due nuove piattaforme abbiano un approccio molto differente in termini di specifiche tecniche. Mentre Xbox Series X potrà puntare sulla potenza, PS5 avrà dalla sua parte una flessibilità maggiore. Questo permetterà alla console next gen Sony di sfruttare al massiomo i propri componmenti con grande semplicità.

playstation 5 e xbox series x

Salehi ha poi spiegato che secondo lui, sviluppare su Xbox Series X potrebbe essere piuttosto impegnativo. Uno dei motivi che gli fanno pensare ciò riguarda poprio la potenza della console, che a detta dell’ingegnere di Crytek potrà essere messa in mostra solamente in alcune circostanze specifiche. Stando a Salehi, le due console si troveranno in una situazione molto simile alla generazione PS3 e Xbox 360, dove una delle due sarà più potente, mentre l’altra avrà dalla propria parte una semplicità di sviluppo maggiore.

Al momento attuale ci rimane ancora molto da scoprire riguardo PS5 e Xbox Series X, come pee esempio: la line up dei titoli di lancio e il design di PlayStation 5. Cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni dell’ingegnere di Crytek? Vi aspettate anche voi una differenza così netta tra le due console di prossima generazione?

Hunt Showdown è l’opera più recente di Crytek. Potete acquistarla ad un prezzo vantaggioso su Amazon a questo indirizzo.