PlayStation

PS5 retrocompatibile con i giochi PS1, PS2 e PS3, esiste un brevetto

Se c’è una caratteristica che ha sempre affascinato l’utente medio, quella è la retrocompatibilità. Come ben saprete le due nuove console next gen, approdate lo scorso anno, sono in grado di far girare anche i titoli della scorsa generazione. Se con Xbox abbiamo imparato a conoscerla e coccolarla al meglio, per PS5 la situazione è differente in quanto era dai tempi della vecchia PlayStation 2 che non si parlava di retrocompatibilità.

Sony

In un periodo di magra, causato dalla pandemia che ha inevitabilmente rallentato il lavoro e causato un sacco di rinvii, gli appassionati che possiedono PS5 possono sfruttare appieno la potenza della retrocompatibilità, acquistando una serie di titoli presenti nell’enorme parco giochi dell’ottava generazione. Inutile nasconderlo, ma questa featured è apprezzata da praticamente la maggior parte deli utenti medi, molti dei quali si trovano comunque delusi nel non poter sfruttare il tutto magari con opere molto più datate. 

Sembrerebbe però che Sony stia pensando seriamente a risolvere questa lacuna proponendo una retrocompatibilità totale. Esiste infatti un brevetto, apparso proprio in questi giorni sul portale Patentscope riguardante questo fattore proposto proprio a novembre scorso e pubblicato poco fa, il 18 marzo 2021. Secondo questo, il colosso giapponese sarebbe pronto ad inserire i trofei in giochi che non li supportano. Questo ha fatto pensare che possa essere l’inizio della retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3, nonostante al momento si tratterebbe però nello specifico ai titoli funzionanti tramite emulatore.

L’esistenza di questo brevetto, purtroppo, non implica l’arrivo della retrocompatibilità totale su PS5 ma non è comunque da escludere. Se ciò fosse vero comunque siamo certi che molti di voi apprezzeranno il tutto, visto che alcuni grossi giochi ad oggi non possono essere giocati minimamente sulla console next gen (vedi tutta la saga di Metal Gear). Vedremo se in questi giorni Sony farà dei dichiaramenti a riguardo, in attesa di quel momento vi invitiamo a seguire le nostre pagine.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare PS4.