Realtà virtuale

PS5: Sony è al lavoro su un nuovo casco VR

Mesi fa, quando Sony ci aveva introdotto alle prime caratteristiche tecniche di PS5, ci è stato confermato che la nuova piattaforma da gioco della compagnia giapponese avrebbe supportato il PSVR. Fino ad oggi però non è stata fatta nessuna menzione allo sviluppo di un nuovo modello del casco per la realtà virtuale di Sony che, necessita di alcune migliorie per restare al passo con gli ultimi modelli arrivati sul mercato PC.

Una delle ultime informazioni che arrivano direttamente da Sony però, fanno credere che la società sia attualmente già al lavoro sul successore del primo modello del PSVR. La notizie è stata riportata per prima dalla redazione di Upload VR, la quale ha sottolineato come all’interno di un recente annuncio di lavoro di Sony, venga citato “lo sviluppo di display evoluti da montare su di un casco per Realtà Virtuale di prossima generazione”.

PSVR
PSVR

Come è possibile leggere nell’annuncio, questo fantomatico nuovo PSVR 2 non vedrà molto presto la luce ma ci potrebbero volere alcuni anni prima che venga rilasciato sul mercato. Viene menzionato infatti che il lavori sul nuovo casco per realtà virtuale potrebbero durare all’incirca cinque anni. Al lancio di PS5 sappiamo già però, che molte delle esperienza VR saranno fruibili con il primo modello di PSVR uscito ormai quattro anni fa.

Sembra quindi che i piani di Sony per la realtà virtuale andranno ad evolversi con un nuovo modello di PSVR. Stando però a quanto suggerito dall’annuncio di lavoro, potrebbero volerci anni prima di conoscere qualche dettaglio in più su questo nuovo casco VR. Cosa ne pensate di quanto emerso su un prossimo PSVR 2? Quali sono le migliorie che vi augurate che Sony possa apportare a questo nuovo modello di casco VR? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Sappiamo già che il primo modello di PSVR sarà compatibile fin dal lancio di PS5. Potete acquistare il visore Sony su Amazon a questo indirizzo.