PlayStation

PS5: trasferimento dei salvataggi PS4, brutta notizia per i fan

Una delle più interessanti peculiarità di questa tanto chiacchierata Next-Gen riguarda il desiderio da parte dei competitor d’offrire una nuova esperienza che sia il quanto meno “traumatica” possibile per tutti coloro che tengono alle proprie librerie videoludiche. Già con Xbox One Microsoft si era lanciata alla volta della retrocompatibilità – e la musica ovviamente non cambierà con il sopraggiungere d’Xbox Series X|S – e ora anche Sony sembra essersi mossa in tal senso, sostanzialmente affermando che la quasi totalità dei giochi disponibili su PlayStation 4 funzioneranno anche sull’attesa PS5.

Sony ha inoltre confermato che è possibile spostare i file dei dati di salvataggio da PS4 a PS5, in vari modi, e quindi continuare a giocare al gioco PS4, con i salvataggi PS4 in formato retrocompatibilità. Non era però chiaro se, in caso di upgrade alla versione PS5 del gioco PS4, i vecchi salvataggi avrebbero funzionato. In altre parole, se i giocatori sarebbero stati costretti a iniziare dal principio il gioco passando alla versione next-gen dello stesso.

Xbox Series X vs PlayStation 5

Ebbene, attraverso le linee guida aggiornate sul blog PlayStation, Sony ha ufficialmente annunciato che il trasferimento dei dati di salvataggio di un gioco PS4 alla sua versione upgrade PS5 dipenderà direttamente dagli sviluppatori stessi. Precisamente, la compagnia nipponica ha dichiarato: “Tenete presente che la possibilità di trasferire i dati di salvataggio tra la versione PS4 e la versione PS5 dello stesso gioco è una decisione dello sviluppatore e può variare da titolo a titolo per i giochi cross-generazionali.

Sembra insomma che ogni singolo team di sviluppo potrà decidere liberamente se permettere il passaggio e la compatibilità dei dati PS4 con la versione PS5 del gioco, una scelta che ha chiaramente scontentato molti fan ma che al contempo era oramai prevedibile, soprattutto dopo le conferme sull’impossibilità di sfruttare su PS5 i dati di salvataggio della versione PlayStation 4 di Marvel’s Spider-Man Remastered.

Se siete alla ricerca di una nuova console con cui lanciarvi nella Next-Gen, vi consigliamo di tenere d’occhio Amazon, che probabilmente nelle prossime settimane renderà PS5 nuovamente preordinabile.