PlayStation

PS5: un nuovo brevetto testimonia la velocità di accesso per i giochi

La settimana scorsa Mark Cerny ha mostrato le caratteristiche di PS5 in un lungo e tecnicistico streaming. Ad oggi,però, non sappiamo ancora che forma abbia la console, pur avendo comunque già qualche idea sui suoi punti di forza. In questi giorni Sony ha spesso ribadito che questa non subirà nessun rinvio a causa del Coronavirus e che quindi verrà rilasciata a fine di quest’anno, come lo testimonia il sito ufficiale.

Abbiamo parlato quindi di punti di forza, ed uno di questi è sicuramente l’SSD che promette di ridurre di molto i tempi di caricamento. PS5  vorrebbe puntare molto su questa feature, rendendo le attese praticamente inesistenti. Poche ore fa vi abbiamo rilasciato le parole di Jason Schreier, noto giornalista di Kotaku, che ha dichiarato che “giocare sarà semplice come usare Netflix. Il brevetto è stato depositato per la prima volta nel lontano 2018 ma è stato pubblicato solo la settimana scorsa. Il nome del nuovo sistema è “Dynamic Interfaces for Launching Direct Gameplay” e proporrà tempi di avvio nettamente più bassi, eliminando quindi caricamenti invadenti.

PS5

Ad esempio se vogliamo giocare a COD Modern Warfare potremmo entrare subito in partita senza sorbirci ogni sorta di caricamento possibile, evitando di conseguenza lunghe pause. Si passerebbe quindi dall’interfaccia del gioco di PS5 in brevissimo tempo. È vero che è già possibile eseguire un’azione simile su PS4, sospendendo il gioco precisamente nel punto dal quale vorrai ripartire alla successiva sessione, ma quanto proposto dal brevetto permetterebbe di entrare immediatamente in una parte specifica del gioco, direttamente dalla dashboard della console.

Cosa ne pensate di questa notizia? Diteci cosa ne pensate di questo brevetto e di quello che è stato annunciato fino ad ora nei commenti qui sotto. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le novità riguardanti PS5.

In attesa di PS5, potete recuperare PS4 Pro a questo indirizzo Amazon.