PlayStation

PS5 e Xbox Series X costeranno meno di 500 Dollari, secondo un analista

Dopo gli annunci delle specifiche tecniche di PlayStation 5 e Xbox Series X, in questo momento ci mancano ancora diverse informazioni riguardo le console di prossima generazione di Sony e Microsoft. Di recentemente l’analista del marketing Steven Bailey di Omdia, è stato intervistato dalla redazione del sito web TrueAchievement sulle console next gen. Durante la chiacchierata si è toccato anche il tema del prezzo con il quale verranno lanciate sul mercato PS5 e Series X.

Bailey ritiene che sia Sony che Microsoft vorranno evitare un ritardo nel lancio, a causa dei notevoli costi finanziari legati al rilascio di una nuova macchina da gioco. “Il lancio di una console costa miliardi e la pianificazione dura anni. Hanno puntato per il 2020 anziché il 2021 per un motivo: perché sanno di aver bisogno di mettere in moto un nuovo ciclo di console per tutto ciò che ne può conseguire”.

Parlando del prezzo con il quale verranno vendute PS5 e Xbox Series X, secondo Bailey entrambe le console di prossima generazione non andranno a superare i 500 Dollari. “Il prezzo per entrambe le console oscillerà tra i 400 e i 500 Dollari. Le compagnie puntano a spingere gli utenti a passare alle proprie console per fidelizzarli sul lungo periodo. Ciò permetterà ad entrambe le aziende di trarne profitto e guadagnarci soldi.”

Mancano ancora diversi dettagli sia riguardo PlayStation 5 che su Xbox Series X e molto probabilmente questi vuoti verranno colmati con i prossimi appuntamenti comunicativi di Sony e Microsoft. Per il momento l’epidemia globale di Coronavirus non sembra aver influito sul periodo di lancio delle console, che rimangono ancora fissate per il prossimo periodo natalizio. Cosa ne pensate delle parole di Steven Bailey? 

Prima dell’uscita di PS5 e Xbox Series X, c’è ancora molto da giocare sull’attuale generazione videoludica. Potete acquistare PlayStation 4 Pro su Amazon a questo indirizzo, e Xbox One X a quest’altro indirizzo.