PlayStation

PS5 e Xbox Series X, importa il prezzo non le esclusive: i risultati di un sondaggio

PS5 e Xbox Series X sono uno degli argomenti di maggiore interesse per il pubblico mondiale. I videogiocatori sono interessati alle specifiche tecniche, al prezzo, ai giochi in arrivo e alle funzioni uniche che le nuove macchine da gioco promettono (come il ray tracing e i caricamenti più rapidi tramite gli SSD). Tra tutti i vari dettagli che vanno a comporre le nuove console, però, qual è quello più importante per i giocatori? Ed Boon, uno dei creatori di Mortal Kombat, ha deciso di porre tale domanda su Twitter.

Lo sviluppatore ha attirato l’attenzione di più di 50.000 persone. I risultati? Come potete vedere qui sotto, il 37.5% ha risposto che la cosa più importante è il prezzo. Non è affatto sorprendente che il costo di PS5 e Xbox Series X sia il primo primo pensiero di molti. Molto più interessante, invece, il fatto che l’esclusività dei giochi sia solo al 13.2%, all’ultimo posto.

https://twitter.com/noobde/status/1229848242638245888

Pare proprio che i giocatori che hanno risposto preferiscano di gran lunga una console non troppo costosa e che permetta di giocare, tramite retrocompatibilità, anche i videogame di PS4 e Xbox One, rispettivamente su PS5 e Xbox Series X. Anche la grafica non è una priorità di tutti.

Ovviamente, per quanto un campione di 50.000 utenti sia discretamente valido, questa sondaggio non è da reputarsi come statisticamente e scientificamente probante. Ed Boon è un grande sviluppatore con più di 570.000 follower, ma è probabile che il suo pubblico sia composto da videogiocatori hardore, che avranno opinioni diverse dai casual gamer. Diteci, voi come avreste risposto a un sondaggio simile?

PS5 e Xbox Series X sono ancora lontani (ma non troppo), nel frattempo possiamo divertirci con PlayStation 4 e Xbox One: entrambe le console sono disponibili su Amazon, in un formato bundle molto interessante.