Giochi PC

Quantum Break, snobbata la versione Windows Store

Ieri è stato annunciato che Quantum Break arriverà su Steam e nei negozi a settembre, ma pare che gli sviluppatori vogliano riservare un trattamento diverso alla vecchia versione presente su Windows Store, interrompendo l'arrivo di nuove patch e non garantendo il supporto DirectX 11.

Thomas Puha, responsabile delle comunicazioni di Remedy, ha dichiarato su Twitter che la versione di Quantum Break attualmente presente sullo store di Microsoft non riceverà altre patch, lasciando nell'oblio una versione del titolo Remedy afflitta da numerosi bug sin dalla pubblicazione avvenuta lo scorso aprile.

Cattura JPG

Dunque sembra che Remedy voglia concentrare le proprie attenzioni soltanto alla futura versione che vedrà la luce nei negozi e su Steam, una versione che avrà il pieno supporto delle DirectX 11 e 12, contrariamente alla prima versione del titolo (solo DirectX 12).

Cattura2 JPG

Infine, anche i requisiti minimi sono cambiati nella versione destinata a Steam, ponendo l'attenzione prima di tutto al sistema operativo. Al momento della sua prima uscita su Windows Store, Quantum Break era giocabile dai soli possessori di Windows 10, ma con la versione di Steam, anche l'utenza di Windows 7 potrà beneficiare del titolo Remedy. Siete d'accordo con la politica adottata dallo sviluppatore?

Quantum Break
Quantum Break - Xbox One Quantum Break – Xbox One