Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Razer sta per chiudere il Razer Game Store, dopo dieci mesi di attività

Il Razer Game Store non esisterà più dalla fine del mese: a quanto pare non ha mai riscontrato il favore del pubblico.

Razer ha annunciato che è in procinto di chiudere il Razer Game Store: questo avverrà il 28 febbraio. Lo store onorerà tutti i preorder e ci informa che i giochi funzioneranno ancora, fintanto che le chiavi Steam o Uplay saranno state attivate. Dopo febbraio, le chiavi non saranno più attivabili.

Da marzo in poi, l’unico modo per ottenere giochi da Razer sarà attraverso il suo programma di ricompense Razer Gold e Razer Silver. I codici sconto dovranno essere usati prima del 28 febbraio. L’account Razer, invece, rimarrà attivo e potrà essere usato per accedere ad altri servizi Razer.

La chiusura arriva dopo soli dieci mesi di attività: il Razer Game Store ha infatti iniziato la propria corsa nell’aprile 2018, ma non ha incontrato il successo sperato. Non si tratta però di un portale simile al nuovo Epic Games Store o a Steam, in quanto non vende direttamente i giochi ma dà chiavi Steam o Uplay.

Nondimeno, mette in luce quanto sia difficile creare e mantenere uno store, in un mercato che si sta facendo sempre più affollato. Voi cosa ne pensate? Avevate fatto acquisti con il Razer Game Store? Sfruttavate le offerte?