Nintendo Switch

Recensione Donkey Kong Adventure, il DLC di Mario + Rabbids

Mario + Rabbids Kingdom Battle – Donkey Kong Adventure

81BAqvPjT+L  SL1500
Sviluppatore: Ubisoft Milan
Editore: Ubisoft
Data di uscita: 26 Giugno 2018
Provato su: Nintendo Switch
Disponibile su:  switch 

acquista

Mario + Rabbids Kingdom Battle fu, a onor del vero, una delle sorprese più inaspettate dell'affollato panorama videoludico del 2017. La meravigliosa commistione di generi messa in piedi dallo studio di Ubisoft Milan, capitanato dal celebre Davide Soliani, si rivelò una delle punte di diamante di Nintendo Switch dello scorso anno. Non nascondiamo, quindi, che le aspettative per il DLC: Donkey Kong Adventure fossero davvero elevatissime, soprattuto per avere di nuovo l'occasione di immergerci nell'universo del folle crossover fra i Rabbids e gli abitanti del Regno dei Funghi. Quello che però non ci aspettavamo era di ritrovarci di fronte a un'espansione che va oltre il concetto di More Of The Same, migliorando e ampliando un titolo che, già lo scorso anno, fu consacrato universalmente da pubblico e critica. 

Banane e Conigli

L'incipit narrativo utilizzato per Donkey Kong Adventure è sicuramente ben congegnato e risulta perfettamente contestualizzato con le massicce modifiche messe in atto al gameplay originale del titolo. Attraverso una serie di sfortunati, e a tratti demenziali, eventi, Rabbid Peach, Beep-0 e il temibile Rabbid Kong si ritrovano teletrasportati in una dimensione differente da quella in cui si svolge l'avventura principale di Mario + Rabbids. Finiti in una soleggiata isola tropicale, con la lavatrice interdimensionale ridotta in pezzi, i due assurdi eroi, ritrovatisi nel bel mezzo di un branco di Ziggy Tropicali (la variante esotica degli avversari base presenti nel titolo),  verrano salvati in estremis da Donkey Kong. 

36200206 10216740347048852 5791213200460480512 n
36176811 10216740346208831 269782469413175296 n
36199911 10216740346288833 4711317053397532672 n

Sopraggiunta la calma sul lido soleggiato, un assurdo Rabbid Cranky (che grazie alla sua delirante caratterizzazione si contende il titolo di personaggio migliore con Rabbid Peach) si unisce al gruppo di eroi spiegando come la Lavatrice Dimensionale abbia, non solo afflitto il mondo di Donkey Kong con lo stesso Mega Bug presente nel Regno dei Funghi, ma sia riuscita a fornire un terreno fertile per le mire di conquista di Rabbid Kong. Mossi dal timore di  invalidare la garanzia dell'elettrodomestico, e anche dal voler ritornare nel Regno dei Funghi, il trio di eroi si lancerà quindi alla ricerca dei pezzi di lavatrice sparsi per l'isola tropicale.

36137497 10216740347008851 6662730792885551104 n

Se la trama di Donkey Kong Adventure riesce a rivelarsi anche più assurda dell'originale Mario + Rabbids, quello che stupisce positivamente è l'attenzione infinitesimale ai dettagli che traspare fin da subito. Contestualizzando temporalmente questa espansione in mezzo ai primi due capitoli del titolo principale, e utilizzando una serie di escamotage narrativi per giustificare alcune doverose scelte di gameplay, l'intera narrazione risulta coerente e priva di qualsivoglia incongruenza con gli avvenimenti del gioco originale.

36223050 10216740371649467 6915349323148427264 o

Liane, Konga e Fantasia!

In apertura a questa recensione accennavamo al fatto di non ritrovarci davanti a un semplice More Of The Same ma di fronte a qualcosa di molto più vasto e sorprendente. Donkey Kong Adventure, infatti, riesce a migliorare ed espandere un gameplay che già originariamente si rivelò solidissimo e appagante, sfruttando l'apparente debolezza di non poter mutare i membri della squadra. Messi da parte gli idraulici italiani, e tutti i comprimari che costellano l'affollato Regno dei Funghi, il team di Ubisoft Milan si è voluto focalizzare sull'universo di Donkey Kong, rendendo il celebre gorillone il protagonsita di questa espansione mettendo in atto un opera di level design incredibile e costruita attorno alle sue abilità uniche

36176941 10216740351088953 8226143556289429504 n

A differenza di tutti i personaggi apparsi fino a ora in Mario + Rabbids, Donkey Kong dispone di un moveset davvero particolare che gli permette di sfruttare la sua agilità da ominide, e la sua forza da primate, per offrire meccaniche di gioco inedite. Grazie alla capacità di dondolarsi sulle liane e, utilizzando delle rampe apposite disseminate attorno ai livelli di gioco, Donkey Kong può infatti percorrere porzioni di mappa davvero estese, portandosi in situazioni di vantaggio impensabili per gli altri personaggi. La possibilità di afferrare qualsiasi avversario di piccole dimensioni, casse o compagni di squadra per lanciarli in un punto specifico del terreno di gioco, inoltre, permette al giocatore un controllo del campo di battaglia impensabile fino a ora. L'oculata scelta di rendere ravvicinati tutti gli attacchi del celebre primate, infine, riesce a bilanciare perfettamente le inedite scelte di moveset inserite con il nuovo protagonista di questa espansione.

35881818 10216740351248957 1791520267495800832 n
36177051 10216740352048977 6557229070197719040 n

A bilanciare le qualità intrinseche di Donkey Kong, inoltre, interviene un level design che raggiunge picchi di qualità incredibili. Se in Mario + Rabbids Kingdom Battle ci eravamo trovati di fronte a un lavoro ispirato, passionale e perfettamente integrato alle meccaniche di gioco, in Donkey Kong Adventure assistiamo a un'opera di level design cucita attorno alle nuove dinamiche del gameplay, che riesce a restituire un costante senso di novità risultando sempre ben ancorato alle fondamenta delle meccaniche di gioco originali. In aggiunta a questo importante fattore, troviamo alcune novità anche nelle dinamiche di svolgimento delle battaglie. Distruggere i depositi di MalBanane o il dover recuperare un dato numero di pezzi di lavatrice, infatti, sono solo un paio dei nuovi obiettivi presentati in Donkey Kong Adventure per terminare le battaglie e offrire la giusta varietà alle dinamiche di gioco.

36285127 10216740349328909 1500606863928983552 n

Sui comprimari scelti da Ubisoft Milan per affiancare Donkey Kong nella sua avventura troviamo la celebre Rabbid Peach che, anche grazie a degli eccellenti escamotage narrativi, ripropone le abilità già presenti in Mario + Rabbids Kingdom Battle rivelandosi un ottimo personaggio di supporto nonché una spalla comica d'eccezione. L'inedito Rabbid Cranky, infine, offre delle abilità e degli attacchi affini a quelli di Rabbid Mario e Rabbid Luigi, garantendogli un solidissimo ruolo da Tank con qualche piccolo divertissement offerto da alcuni attacchi aerei e dalla possibilità di lanciare dei malus ai nemici presenti nel suo raggio d'azione. I rami delle abilità e la possibilità di acquistare armamentario sempre più performante, inoltre, ritornano anche in Donkey Kong Adventure garantendo una progressone ben bilanciata della vostra squadra e restituendo la stessa, soddisfacente, solidità in termini strategici presente nel titolo originale. 

36177322 10216740368449387 2523103066593427456 n
36188325 10216740368409386 3819647976930803712 n
36247228 10216740368489388 4753184197030445056 n

La cura riposta nella caratterizzazione dei nuovi nemici, infine, si è rivelata un'ulteriore scelta azzeccata per garantire il giusto dinamismo alle battaglie e bilanciare maggiormente l'estrema mobilità di Donkey Kong sul terreno di gioco. Oltre ad alcuni reskin dal sapore tropicale, infatti, troviamo tutta una serie di nuovi antagonisti che tenderanno a spostarsi maggiormente di copertura in copertura o che utilizzeranno nuove abilità per spingere i membri della nostra squadra in posizioni maggiormente esposte ai loro attacchi. Questa maggior dinamicità degli scontri richiederà al giocatore una sapiente dose di pensiero strategico, per utilizzare al meglio le abilità di Donkey Kong e Rabbid Cranky atte ad avvicinare, o bloccare, temporaneamente gli avversari sul campo di battaglia.

36189268 10216740369689418 2430555905868169216 n
36087571 10216740348448887 5390135973105369088 n

Un'Estate al Mare

L'isola Tropicale che fa da sfondo a Mario + Rabbids Kingdom Battle – Donkey Kong Adventure è indubbiamente una gioia per gli occhi. Ognuna delle quattro mappe esplorabili sono ricolme di particolari curati nei minimi dettagli e disseminate da una moltitudine di easter-egg, e siparietti comici, che non faticheranno a strappare sorrisi genuini nel giocatore.  Se Mario + Rabbids Kingdom Battle era un atto d'amore verso il mondo del baffuto idraulico, Donkey Kong Adventure è indubbiamente paragonabile al flirt con la ex compagna di classe, rincontrata anni dopo, di cui eravamo infatuati da giovani. 

36264045 10216740369209406 160115822449131520 n

La cura riposta in ogni minimo dettaglio dai ragazzi di Ubisoft Milan è davvero paragonabile solo alla loro opera precedente. Durante le fasi esplorative che inframezzeranno le numerose battaglie che saremo chiamati ad affrontare, troveremo un'isola tropicale che costantemente richiamerà alla mente indimenticabili Donkey Kong Country sviluppati da Rare. A partire dall'imponente presenza di barili esplosivi e banane (che sostituiranno le monete presenti nel titolo originale), fino a una serie di sfide opzionali a tempo che non potranno che far la gioia dei fan di Donkey Kong, il level design delle mappe esplorabili presenta una cura e un rispetto verso l'universo creato da Nintendo che mostra, nuovamente, l'amore del team italiano verso le creazioni del colosso nipponico. 

36268068 10216740350248932 8267117651667451904 n

Le fasi esplorative presentano, nuovamente, una serie di piccoli puzzle ambientali atti a rompere la continuità di gioco. Gli enigmi, come nel predecessore, si rivelano ben congegnati, non troppo difficili e abbastanza variegati, rendendo le fasi esplorative piacevoli e la ricerca dei numerosi collezionabili soddisfacente. A concludere il panorama, ovviamente, troviamo le numerosi contaminazioni con il mondo dei Rabbids viste anche nel titolo principale e che, anche in quest'occasione, si rivelano azzeccate, divertenti e ben dosate senza mai esagerare con l'eccessiva demenzialità tipica dei roditori di Ubisoft.  

36230900 10216740347768870 4671437770953064448 n
36249541 10216740349528914 4009195629711458304 n
36200077 10216740369129404 8584525261079314432 n

Tropici in Mobilità

Parlando in termini puramente tecnici, Donkey Kong Adventures, si comporta esattamente come Mario + Rabbids Kingdom Battle, rimanendo ancorato a 30 FPS granitici e offrendo una risoluzione che varia dai 720p in modalità portatile, ai 900p in modalità Docked. L'ottimizzazione generale del pacchetto rimane invariata non generando il classico Battery Drain in modalità portatile e garantendovi 4 ore di gioco in mobilità, esattamente come con il titolo principale. I modelli poligonali dei personaggi appartenenti a Nintendo presentano la stessa cura meticolosa vista con gli abitanti del Regno dei Funghi mettendo in scena animazioni credibili e in grado di dare costantemente la sensazione di trovarsi davanti a una produzione First Party di Nintendo. Il comparto sonoro, affidato ai sapienti pentagrammi del famoso Grant Kirkhope, riesce nuovamente a regalare melodie inedite immersive e credibili, ricche di contaminazioni, e citazioni, prese dai titoli originali dedicati a Donkey Kong.

36137293 10216740347688868 1412703370304552960 n

In conclusione, con una longevità che supera la metà del gioco originale (se vorrete completare trovare tutti i collezionabili), una serie di sfide aggiuntive atte a estendere ulteriormente le ore di gioco e la moltitudine di novità introdotte non possiamo che elogiare l'operato svolto dal team di Davide Soliani con questo DLC che riesce a dimostrare quanto sia possibile supportare un'opera videoludica con contenuti di spessore e di qualità. Se avete amato la follia del primo crossover fra Mario e i Rabbids non possiamo che consigliarvi l'acquisto di Donkey Kong Adventure e se invece siete fra quelli che ancora non hanno dato fiducia al titolo dei ragazzi di Ubisoft Milan, l'odierna uscita di Mario + Rabbids Kingdom Battle – Gold Edition potrebbe essere la scelta migliore per addentrarvi in questo folle mondo e a tutti i contenuti rilasciati fino a ora.

36283349 10216740348288883 4339273225142796288 n

Mario + Rabbids Kingdom Battle – Donkey Kong AdventureSwitch

PROLongevo e ricco di contenuti; Gameplay rinnovato e divertente; Level Design sopraffino; Ottimo rapporto qualità prezzo.
CONTROIntelligenza Artificiale lievemente sbilanciata in alcune sfide opzionali.
VERDETTOLa mole di contenuti offerti da Donkey Kong Adventure basterebbe da sola a giustificarne l'acquisto. Le numerose novità introdotte nel gameplay, l'estrema cura per i dettagli, il level design sopraffino e una longevità davvero elevata, però, ne innalzano ulteriormente il livello complessivo ponendo nuovi standard alla qualità che ogni DLC dovrebbe avere e rendendo l'attuale offerta di Mario + Rabbids Kingdom Battle un acquisto obbligatorio per ogni possessore di Nintendo Switch.
9

Tom's Consiglia

Se volete provare un'avventura più tradizionale con protagonsita il gorillone di Nintendo, non potete farvi sfuggire il magnifico Donkey Kong Country: Tropical Freeze.