Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Recensione Nobunaga’s Ambition Taishi, l’RTS compie gli anni

Nobunaga's Ambition Taishi Sviluppatore: Koei Tecmo Editore: Koei Tecmo Data di uscita: 08/06/2018 Provato su: PS4 Disponibile su:  ps4  pc acquista   Koei Tecmo decide di festeggiare il 35° anniversario di una delle loro saghe più appezzate in oriente (ma anche dalle nostre parti ci sono degli estimatori n.d.R.) con un titolo tutto nuovo. Nobunaga's Ambition: Taishi, pone […]

Nobunaga's Ambition Taishi

cover Nobunaga
Sviluppatore: Koei Tecmo
Editore: Koei Tecmo
Data di uscita: 08/06/2018
Provato su: PS4
Disponibile su:  ps4  pc

acquista

 

Koei Tecmo decide di festeggiare il 35° anniversario di una delle loro saghe più appezzate in oriente (ma anche dalle nostre parti ci sono degli estimatori n.d.R.) con un titolo tutto nuovo. Nobunaga's Ambition: Taishi, pone le basi partendo dalle migliorie inaugurate cinque anni fa dal predecessore Sphere of Influence. Apriamo le danze e vediamo nella nostra recensione se possiamo davvero far festa.

Abbiamo sempre visto Nobunaga's Ambition come il Total War dell'Oriente, si tratta di un paragone che non vuole minimizzare o paragonare due titoli con un core decisamente diverso, ma questa visione ci aiuta a capire in linea generale che ci troviamo di fronte ad uno strategico puro e profondo. Infatti, a differenza della serie di Dynasty Warriors (di cui trovate la nostra recensione su Dynasty Warriors 9), Nobunaga's Ambition è votato alla pura strategia, oltre a proporci uno scenario differente: Il Giappone del periodo Sengoku.

nobunagas ambition taishi cover

Il periodo storico del Sengoku è caratterizzato dalla presenza costante di guerre tra famiglie, in un arco temporale che va dal 1545 al 1582, un periodo che coincide con la caduta di Oda Nobunaga, l'uomo che voleva unire il Giappone sotto la bandiera della sua famiglia. In questo contesto, Nobunaga's Ambition: Taishi ci permette di controllare il clan di Nobunaga, oppure di un'altra grande famiglia o vassallo del territorio, differenziando la scelta con una serie di qualità che differiscono per l'approccio alla campagna: penseremo al benessere del popolo o saremo dei veri tiranni?

Obiettivo Giappone Unito!

Dopo la scelta del nostro condottiero, inizia una fase di tutorial che ci aiuta a comprendere come gestire la politica feudale finalizzata all'unione del Giappone. Si tratta di una guida iniziale articolata, tuttavia non particolarmente complessa, che ci introduce i due pilastri portanti del gioco: Resolve System e Council System.

nobunagasambition

Il Resolve System è il cuore pulsante che dà vita alle scelte eseguite in base al clan scelto, che può portare all'unificazione giapponese in molteplici modi.  che si rivela uno dei grandi miglioramenti di Taishi rispetto al suo predecessore: ogni risoluzione regalerà al giocatore dei tratti salienti che possono rivelarsi vantaggiosi o meno a seconda dell'esito delle azioni intraprese. Mentre il Council System è un altro organo funzionale del complesso sistema di gestione di Taishi. Infatti, in sede di consiglio che si tiene ogni tre mesi, ogni consigliere può esprimersi in merito alle questioni militari, economiche, agricole e commerciali; dipenderà da noi accogliere richieste e osservazioni dal Consiglio per far crescere il nostro dominio nel migliore dei modi.

Ma non giochiamo a Nobunaga's Ambition solo per fare politica, dopotutto, per conquistare succede sovente di doversi scontrare dando inizio alla guerra. Attraverso i giochi di questo genere (mica grazie ai libri di Storia n.d.r.) abbiamo imparato che fare la guerra è una vera arte. Anche in Taishi, gli approcci al conflitto sono diversi e spaziano dal un sistema libero, imboscata, aggressivo o caricare subito il nemico, il tutto basato sulla scelta del tipo di ufficiale in comando. L'ufficiale, come accade in sede di Consiglio, ci propone le sue tattiche e anche come disporre le unità per incrementare le possibilità di vittoria. Per concludere positivamente un conflitto, dovremo riempire la barra della supremazia in battaglia o sconfiggere il generale avversario.

NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi (2)
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011723
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011930
Nobunagas Ambition Taishi 6
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011900
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011655
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011830
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011616
NOBUNAGA'S AMBITION  Taishi 20180614011748

Ci siamo accorti che lo svolgimento della campagna è stato studiato per prestare massima fedeltà agli eventi storici. Questo significa che se muoveremo guerra al clan sbagliato nel periodo sbagliato, ci ritroveremo inevitabilmente sconfitti vanificando ogni sforzo. Tenendo in considerazione questo aspetto, Taishi è uno strategico davvero ben congegnato, e facendo le giuste mosse ragionate otterrete la vittoria, contrariamente, non avendo lasciato nulla al caso… sarete conquistati.

L'importanza di comprendere il Consiglio.

Graficamente non sono stati compiuti molti passi avanti rispetto al predecessore, anche se in questa saga specifica sono ben altri gli aspetti che contano, peculiarità che analizzeremo tra poco. Tutte le cutscene sono realizzate in modo impeccabile, evocando ai massimi livelli le bellezze paesaggistiche e le fattezze dei nostri eroi giapponesi, anche con l'ausilio dei disegni che sembrano dei veri acquerelli.

Rispetto al capitolo precedente è stata data davvero molta importanza al Council System, che risulta più comprensibile, più completo e ricco di possibilità di scelta, a differenza della versione presente sul capitolo precedente che si limitava a un misero report tutto in lingua giapponese o in un inglese piuttosto duro e ricco di lemmi assai poco noti. Infatti, la lingua inglese è stata mantenuta nei dialoghi e in tutta l'interfaccia di gioco, ma badate bene: se siete un po' digiuno della lingua anglosassone avrete in ogni caso vita difficile.

La gestione del Consiglio e delle truppe durante i conflitti, ci hanno fatto ricordare che, come ogni buon RTS che si rispetti, il titolo meriterebbe di essere giocato con l'accoppiata mouse-tastiera, nonostante gli sviluppatori abbiano fatto il possibile per rendere gratificante l'esperienza anche col DualShock4.

 

Nobunaga's Ambition Taishi PS4

PROGrande fedeltà storica; migliore del predecessore sotto ogni punto di vista; il Council System è davvero molto curato.
CONTROAlcune limitazioni dettate dalle ragioni storiche; un gioco non proprio per tutti; la lingua inglese può essere un ostacolo a causa di alcuni tecnicismi.
VERDETTOSe cercate un'alternativa un po' diversa da Total War Shogun, sicuramente Nobunaga's Ambition Taishi può fare al caso vostro. Questo capitolo migliora in ogni sua parte il predecessore, ampliando una sezione del Consiglio che è il vero cuore pulsante di questo nuovo capitolo. La fedeltà storica del titolo Koei Tecmo è quasi disarmante, dando – in alcuni casi – perfino poca libertà al giocatore sullo svolgimento degli eventi legati all'unità del Giappone. La fruizione del titolo con la lingua inglese è stata facilitata, ma mantiene dialoghi e menù completamente in inglese che in uno strategico, per qualcuno, potrebbe rappresentare un ostacolo.
7,5

Tom's Consiglia

Nobunaga's Ambition Taishi è già disponibile per PS4 su Amazon e PC sullo store di Steam.