Giochi PC

Report del Bologna Lan Party 2004

Pagina 1: Report del Bologna Lan Party 2004


Bologna Lan Party 2004


Il “Bologna 2004” Lan Party è stato organizzato dalla associazione no profit ANVI, numero uno in Italia per eventi di questo tipo. Per Pieve di Cento (BO) si tratta di un gradito ritorno, visto che qui ANVI aveva già organizzato una manifestazione quattro anni fa.

L’evento ha avuto luogo all’interno del centro sportivo Palacavicchi, presso il “Grand Hotel Bologna”, quindi i gamer hanno avuto ogni sorta di comfort: letti comodi, vino e cibo di qualità, garantiti dalla rinomata ospitalità emiliana.

Gli organizzatori ci hanno riferito che alcuni giocatori avevano richiesto di abolire la pausa notturna e di mettere in piedi una sorta di rave (lan) party. Naturalmente la proposta è stata bocciata per la salvaguardia della sanità mentali di staff e partecipanti… Comunque in pochi hanno dormito più di cinque ore a notte!

Gli iscritti sono stati 360; il successo è stato tale che ANVI ha dovuto interrompere le iscrizioni già a fine marzo. L’associazione avrebbe potuto ospitare più player, ma il numero era limitato dalla disponibilità di spazio e soprattutto di energia elettrica, limitata a 750 ampere.

Il più grande evento mai organizzato da ANVI rimane lo SMAU Italian Lan Party 2004, al quale sono accorsi 1.200 gamer.