Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Resident Evil 2: Hunk, Tofu e alligatore tornano nel remake!

Terrificante, estremamente coinvolgente e ricchissimo di modalità bonus. Questo era, nel 1998, Resident Evil 2. Dopo l'annuncio e il primo trailer dall'E3 2018, sempre da Los Angeles Capcom conferma che tutti gli extra presenti nell'avventura orrorifica di Leon e Claire torneranno nel remake per PlayStation 4, Xbox One e PC. Se è vero che la […]

Terrificante, estremamente coinvolgente e ricchissimo di modalità bonus. Questo era, nel 1998, Resident Evil 2. Dopo l'annuncio e il primo trailer dall'E3 2018, sempre da Los Angeles Capcom conferma che tutti gli extra presenti nell'avventura orrorifica di Leon e Claire torneranno nel remake per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Se è vero che la sterzata verso un realismo più marcato in Resident Evil 2 Remake ha convinto in pieno stampa e pubblico, molti si sono chiesti se il rifacimento per PC e console di ultima generazione dell'indimenticabile classico degli anni '90 avrebbe incluso anche gli elementi bonus decisamente sopra le righe del titolo originale. Così – per la gioia dei nostalgici – sarà, per stessa ammissione di Capcom, che ha mostrato al mondo la nuova incarnazione dell'amatissimo survival horror in occasione della conferenza Sony all'E3 2018 di Los Angeles.

Nel corso di un'intervista ai microfoni del portale Polygon, il producer Yoshiaki Hirabayashi ha infatti confemato che tutte le modalità extra di Resident Evil 2 saranno proposte anche nel remake, compreso l'alligatore mutante che incontrammo nelle fogne di Raccoon City nel lontano 1998. Queste le parole del buon Hirabayashi: ''Adoro l'alligatore e volevo averlo nel remake. Credo sia un pezzo di storia di Resident Evil 2 e le persone hanno un sacco di bei ricordi con lui. Questo ragionamento non lo stiamo applicando solo all'alligatore. In realtà stiamo valutando tutti gli elementi del gioco originale, cercando di capire se possono funzionare anche nel remake. Per ognuno di essi valutiamo le possibili opzioni, discutendone internamente con il team di sviluppo, decidendo eventualmente di inserirlo nel nuovo gioco con i dovuti riadattamenti''.

Insomma, le enormimi fauci dell'alligatore ci saranno, ma è probabile che la ''putrida'' boss fight in questione possa essere diversa, in linea con la differente direzione artistica del progetto.

Non è tutto, a quanto pare nel remake faranno ritorno anche le modalità Fourth Survivor e Tofu: la prima (sbloccabile terminando il gioco con Leon e Claire ottenendo ranking A) permetteva di controllare l'agente della Umbrella Hunk in una modalità separata che prevedeva la fuga dalla stazione di polizia, mentre la seconda (ottenibile completando sei volte di fila Fourth Survivor in meno di due ore e mezza con ranking A) sostituiva il modello poligonale di Hunk con un vero e proprio pezzo di Tofu, armato di coltello.

Cosa ne dite, siete contenti di questi comeback per alcuni degli elementi che hanno fatto grande Resident Evil 2

Ricordiamo che Resident Evil 2 Remake arriverà su PlayStation 4, Windows PC e Xbox One il prossimo 25 gennaio 2019.


Tom's Consiglia

In attesa della ''seconda volta'' di Resident Evil 2, potete sempre esplorare le terrificanti stanze di Villa Baker con il settimo capitolo, in offerta su Amazon.