PlayStation 4

Resident Evil 2 Remake: alla doppiatrice di Claire Redfield piacerebbe un Remake di Code Veronica

La saga di Resident Evil nel corso dei suo anni di attività ha avuto i suoi alti e bassi, con Capcom che nell’ultimo periodo ha avuto la brillante idea di attingere a piene mani dal passato di questo brand di successo; prima con un Resident Evil 7 più improntato sul Survival Horror che all’azione pura del sesto capitolo, e poi con Resident Evil 2 Remake che ha riportato in auge il secondo storico capitolo del brand.

Dal momento che Resident Evil 2 Remake è stato un enorme successo, i fan continuano a chiedere a Capcom ulteriori rivisitazioni dei vecchi capitoli della serie, tanto che si parla spesso anche della possibilità di un Remake di Resident Evil 3: Nemesis.

All’attrice che ha interpretato Claire in Resident Evil 2 non sarebbe contraria al ritorno in studio di doppiaggio per  un Remake di Resident Evil: Code Veronica. La dichiarazione dell’attrice deriva da una recente diretta nella quale Stephanie ha risposto alle domande dei fan mentre giocava a Resident Evil 2 Remake. Durante la diretta, Stephanie ha ammesso che le piacerebbe tornare a doppiare Claire per il Remake di Code Veronica se Capcom glielo chiedesse un giorno.

Al momento non abbiamo alcuna conferma da parte di Capcom riguardo a nuove rivisitazioni dei vecchi capitoli della serie, ma da un recente report siamo a conoscenza che i piani dell’azienda di Osaka sono quelli di concentrarsi in futuro sulla realizzazione di nuovi Remake, oltre che a riesumare vecchie IP. Siete favorevoli a un possibile Remake di Resident Evil Code Veronica alla stregua del secondo capitolo? Diteci la vostra.

Resident Evil 2 Remake è uno dei videogiochi più amati del 2019. Acquistalo su Amazon a questo indirizzo.