Giochi PC

Resident Evil 3 Remake, secondo un insider è improbabile l’uscita di un DLC

Dopo essersi fatto assai attendere dal pubblico videoludico, Resident Evil 3 Remake è infine giunto sotto i riflettori, pronto ad arricchire le nostre lunghe giornate in quarantena, seppur non tutto sia andato come inizialmente preventivato. Dopo lo splendido lavoro svolto con Resident Evil 2 Remake, in molti si aspettavano infatti che Capcom avrebbe fatto un ulteriore passo in avanti portando alla luce un prodotto semplicemente imperdibile, sogni e speranze che però si sono dovute scontrare con una realtà ben diversa.

Nonostante Resident Evil 3 Remake sia infatti ben lontano dal poter essere definito un gioco insufficiente, è indubbio che la software house nipponica abbia perso qualche colpo con questo attesissimo capitolo. In particolare, in molti si sono lamentati per una durata dell’avventura tutt’altro che esaltante e affiancata dall’assenza di varie fasi che erano invece presenti nell’opera originale. Insomma, i problemi non si sono fatti mancare e attorno alla produzione è andato velocemente formandosi un malcontento generale alquanto rumoroso.

La soluzione completa di Resident Evil 3 Remake

Tra i tanti, però, vi è stato anche chi ha ipotizzato che, vista la mancanza di alcune fasi dell’esperienza e considerandone la risicata durata, Capcom possa essere intenzionata a rilasciare qualche DLC single-player pensato per “tappare i buchi”, una scelta che probabilmente non farebbe piacere a tutti ma che al contempo molti vedrebbero come una buona opzione per arricchire e migliorare l’esperienza. A quanto pare, però, Resident Evil 3 Remake non vedrà alcuna espansione. Questo è quanto dichiarato da Dusk Golem, noto insider che in questi ultimi anni ha più volte rilasciato anticipatamente varie informazioni – poi confermate – in relazione ai due remake di Resident Evil.

Secondo quanto scritto in un post, infatti, lo studio che si è occupato dello sviluppo di Resident Evil 3 Remake, ovvero M-Two, si sarebbe già allontanata dal titolo per concentrarsi su un progetto non ancora annunciato. L’insider non ha fatto sapere il nome del gioco ma ha specificato che si tratta di un altro remake il cui annuncio giungerà presto, seppur l’uscita sia stata fissata almeno a un paio d’anni di distanza da ora. Insomma, secondo Golem l’epopea di Resident Evil 3 Remake è ormai conclusa e Capcom non è intenzionata a portarne avanti lo sviluppo, con buona pace di tutti coloro che speravano in qualche gustosa sorpresa.

Nonostante le critiche, è indubbio che Resident Evil 3 Remake sia una produzione di valore che saprà intrigare tutti gli amanti d’esperienze dallo spiccato gusto horror. Nel caso, potete acquistarlo su Amazon.