PlayStation

Resident Evil 3 Remake: il Nemesis sarà formidabile, ma non imbattibile

Era il 1999 quando la bioarma più terrificante ha cominciato ad inseguirci. Mancano solo un paio di settimane al lancio di Resident Evil 3 Remake e tutti i titoli a riguardo parlano della minaccia Nemesis: un incubo che ritorna tra le strade di Raccoon City per tutti i nostalgici appassionati della serie targata Capcom. Gli sviluppatori hanno già pubblicamente discusso sull’implacabilità che avrà la nuova versione del Nemesis nel Remake di prossima uscita, nulla a che vedere con il Mr. X del Resident Evil 2 del 2019. Non pensiate però che sia letteralmente imbattibile.

In un intervista con GamingBolt il produttore di Resident Evil 3, Peter Fabiano, ha rilasciato una breve dichiarazione quando l’interviewer ha chiesto informazioni su come Capcom abbia cambiato le caratteristiche del Nemesis all’interno del prossimo titolo. Fabiano in prima battuta ha parlato dell’update grafico, e di come gli sviluppatori hanno voluto adattarlo al mood del nuovo gioco. “In primo luogo, in termini di design, l’art director, Yonghee Cho, ha voluto rendere Nemesis coerente con la nuova, re-immaginata, foto realistica, Raccoon City” – ha continuato poi – “In termini di gameplay, volevamo che il Nemesis potesse dare ai giocatori la sensazione di essere costantemente inseguiti da un’arma semi-umana inesorabile e molto agile nei movimenti.”

Nemesis è violento, rapido e instancabile, ma meno del suo omonimo del 1999.

Tuttavia, gli sviluppatori sono memori del fatto che un nemico che non ti lascia letteralmente mai non solo diventa stancante per il giocatore, ma scompiglierebbe anche il sistema di gioco. Quindi, hanno tentato di trovare un bilanciamento tra gli attacchi inesorabili del Nemesis e il dare la possibilità ai giocatori di prendere un attimo di fiato ogni tot di tempo. “Il ritmo di gioco è importante e abbiamo lavorato molto su come trovare un punto di equilibrio tra mantenere i giocatori in ansia costante e dargli dei momenti di tregua”, ha continuato Fabiano “Nemesis è un nemico formidabile ma non è imbattibile per personaggi skillati come Jill.”

Resident Evil 3 Remake uscirà per PS4, Xbox One e PC il prossimo 3 Aprile 2020: ancora pochi giorni e continueremo a fronteggiare i pericoli di Raccoon City e affrontare Nemesis.

Scappiamo dal Nemesis, ma comodamente dal nostro divano con una PlayStation 4!