PlayStation

Resident Evil Resistance: gli sviluppatori spiegano come si espanderà dopo la beta

Resident Evil 3 è uno dei videogiochi single player più attesi dei primi mesi del 2020, ma se siete vogliosi di un esperienza in pieno stile Resident Evil anche in multi giocatore verrete accontentati lo stesso. Resident Evil Resistance uscirà lo stesso giorno del remake del terzo storico capitolo e proporrà una vera e propria esperienza multiplayer.

Di recente, in un’intervista con la redazione di Famitsu, i produttori di Resident Evil 3 Remake Masao Kawada e Peter Fabiano hanno fornito alcuni nuovi dettagli su resident Evil Resistance. Più specificamente, hanno parlato di come il gioco si andrà ad espandere dopo la fase di beta e quali nuovi contenuti verranno aggiunti col tempo. Gli sviluppatori hanno spiegato che Resident Evil Resistance avrà più mappe, che andranno ad aggiungersi alla sola mappa disponibile nella beta, oltre a un sistema di progressione che permetterà ai giocatori di salire di livello.

Oltre a queste nuove informazioni, qualche tempo fa è stato confermato inoltre che sarà possibile giocare nei panni di altre Mastermind, così come verranno aggiunti nel tempo altri due nuovi personaggi che non erano inclusi nella beta, uno dei quali si chiama Martin Sandwich.

Resident Evil 3 Remake uscirà per PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam) il prossimo 3 aprile. Capcom ha recentemente confermato che lo sviluppo del gioco è quasi terminato. Cosa pensate di Resident Evil Resistance? Siete interessati a questa nuova iterazione multiplayer della saga Capcom?

Se non state più nella pelle per tornare a Racoon City potete preordinare la vostra copia di Resident Evil 3 Remake su Amazon a questo indirizzo.