Voce alle aziende

Ritorno alla console: i giochi in uscita questo autunno

I veri amanti del mondo dei videogiochi non rinunciano mai alla loro passione, nemmeno d’estate; basta dare un’occhiata ai gruppi Facebook e ai canali Twitch a tema per rendersene conto: anche nei mesi più caldi dell’anno, infatti, le dirette e le live di sessioni gaming sono state davvero numerosissime. Molti gamer, però, erano in fervente attesa di quest’autunno per l’uscita di diversi titoli interessanti, tra cui troviamo ad esempio Call of Duty e FIFA, diventati degli appuntamenti fissi col passare degli anni.

Le uscite di settembre e ottobre 2021

La fine dell’estate era attesissima dagli appassionati di gaming, che hanno finalmente potuto immergersi nelle atmosfere di Life is strange, DeathLoop e WarioWare, usciti tutti a settembre di quest’anno. Ma l’arrivo dell’autunno era atteso soprattutto dalla community di Far Cry, per l’uscita del sesto capitolo di una delle saghe di maggiore successo degli ultimi anni, avvenuta il 7 ottobre.

Devono pazientare ancora per poco anche gli estimatori di Age of Empires, il cui quarto capitolo esce a fine ottobre. Un altro titolo imperdibile per chi ama gli sparatutto tattici e in prima persona sarà Battlefield 2042, il cui lancio – inizialmente previsto per l’ultima settimana di ottobre – è stato posticipato al 19 novembre. Tra i giochi che si faranno attendere ancora per un po’ troviamo invece Halo Infinite, altro sparatutto in uscita a dicembre 2021.

I must have del gamer

Per rendere più piacevoli le sessioni di gioco, diventa imprescindibile dotarsi di tutta l’attrezzatura pensata ad hoc per questo hobby.

Chi intende partecipare ai diversi tornei previsti dai nuovi giochi online, come la FUT Champions di FIFA 22 ad esempio, dovrà necessariamente disporre di una connessione performante che garantisca un buon caricamento del gioco e una risposta rapida della piattaforma, evitando così qualsiasi rallentamento che potrebbe compromettere l’esperienza videoludica.

Per questo motivo sarà opportuno valutare la validità della propria connessione e confrontare eventualmente delle diverse offerte internet per la casa proposte dai provider più noti presenti sul mercato, in modo da potersi godere un’esperienza di gioco al massimo del suo potenziale, senza temere fastidiose interruzioni o malfunzionamenti.

La connessione, però, è solo uno dei fattori da considerare: non bisogna dimenticare che, nella maggior parte dei casi, le sessioni di gioco durano anche molte ore, motivo per cui è sempre bene investire in una sedia ergonomica da gaming. Per un’esperienza davvero immersiva, inoltre, è indispensabile avere delle cuffie di ottima qualità (preferibilmente wireless), insieme a controller, tastiere, mouse e relativi tappetini pensati appositamente per le esigenze dei gamer.

Se oltre alla passione per il gaming si ha anche quella del live streaming, poi, è consigliabile provvedere all’acquisto di un buon microfono che abbia delle caratteristiche specifiche, preferendo ad esempio quelli omnidirezionali e con riduzione del rumore, per filtrare i suoni provenienti dall’ambiente circostante.