Xbox One

Scalebound e Fable sono pronti a tornare? Amazon France è convinta di sì

Platinum Games nel corso degli anni ha prodotto tante opere fortunate e di qualità, da Bayonetta a NieR Automata, purtroppo Scalebound non è stata tra queste. L’opera, esclusiva Xbox One, doveva essere uno dei progetti utili a rivitalizzare il parco titoli della console Microsoft ma, dopo almeno quattro anni di sviluppo, fu cancellata.

Forse, però, c’è una luce in fondo al tunnel: Scalebound è stato nuovamente messo in lista da Amazon France (potete vederlo a questo indirizzo). La data fissata attualmente è il 31 dicembre 2020: possiamo andare sul sicuro affermando che si tratta di un classico placeholder.

Il semplice fatto che sia stato rimesso in lista è strano, sopratutto poiché non si tratta dell’unica opera Microsoft che non dovrebbe trovarsi in preorder. Infatti, oltre a Scalebound, possiamo vedere che è possibile preordinare una copia di Fable Legends, sempre fissato per il 31 dicembre 2020.

Ovviamente potrebbe trattarsi di un errore per entrambi i casi, oppure è un primo indizio per il ritorno di entrambe le opere. Scalebound potrebbe essere passato in altre mani, mentre Fable potrebbe essere il prossimo titolo di Playground Games, già creatori di Forza Horizon, come si rumoreggia da tempo.

Non nascondiamo che l’idea di poter combattere nemici colossali con l’aiuto del nostro dragone ci intriga. Non ci resta che attendere e scoprire se si tratta di una svista o se dietro c’è qualcosa di più significativo.

Indipendentemente dal ritorno dei due giochi, di certo avere una bella Xbox One X non ci può fare male!