Giochi PC

Lo scrittore di Half Life 2 sta lavorando ad un nuovo FPS Online

Chet Faliszek, lo scrittore che ha lavorato a titoli come Half Life 2, Left 4 Dead e Portal ha confermato che il suo nuovo studio di sviluppo, Stray Bombay, è attualmente impegnato nello sviluppo di uno sparatutto in prima persona con elementi cooperativi.

Durante la conferenza Reboot Develop, che si è tenuta la scorsa settimana in Canada, Faliszek ha rivelato che lo sparatutto a cui sta lavorando, che è ancora senza nome, utilizzerà l’Unreal Engine. Il team aveva dichiarato in precedenza di essere interessato al momento nella creazione di esperienze videoludiche cooperative.

Faliszek sta lavorando con l’ex designer di Riot Games Kimberly Voll, un esperto di psicologia dell’IA e dei giocatori che in passato ha lavorato al titolo VR Fantastic Contraption. Lo sparatutto di Stray Bombay si prefigge il compito di unire i punti di forza di entrambe le personalità puntando su un matchmaking in base al comportamento del giocatore piuttosto che alla sua abilità.

Faliszek ha infine affermato che, anziché concentrarsi sull’innovazione tecnologica, Stray Bombay si concentrerà su un tipo di sparatutto che fornirà sessioni di gioco brevi ed emozionanti. Non sarà nemmeno un gioco che consentirà ai giocatori di creare il proprio personaggio, ma ci saranno dei personaggi predefiniti da scegliere prima di inziare una partita. Siete curiosi di sapere di più del nuovo progetto dello scrittore di Half Life 2, Left For Dead e Portal? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Siete appassionati di Half Life? Non fatevi scappare l’occasione di acquistare l’action figure di Gordon Freeman su Amazon a questo indirizzo.