Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Sekiro e Dark Souls: Miyazaki parla delle differenze più importanti

Sekiro sarà diverso da Dark Souls: parola di Hidetaka Miyazaki!

In una recente intervista, come vi avevamo già riportato, il presidente di FromSoftware Hidetaka Miyazaki ha rivelato che la compagnia ha in lavorazione ben due titoli non ancora annunciati. Poi, però, il director ha anche parlato del gioco attualmente in sviluppo, ovvero Sekiro: Shadows Die Twice. Tramite le sue parole, scopriamo quali sono le principali differenze con Dark Souls.

Il sistema di combattimento di Sekiro, definito “kengeki”, richiedere un approccio diverso rispetto a Dark Souls. In Sekiro, prima è necessario incrociare le lame con i nemici e, durante il combattimento, devi trovare il giusto momento per attaccare direttamente una parte del corpo del nemico. Inoltre, i vari stili di combattimento sono pensati per essere tutti utili. È una caratteristica di Sekiro. Volevamo dare significato a ogni stile a tua disposizione e creare delle differenze nell’utilizzo di ognuno di essi, con i vari nemici.

Pare quindi che sfruttare un tipo di approccio rispetto a un altro sia importante. Proprio a questo riguardo, Miyazaki ha aggiunto: “Posizionarsi in punti di vantaggio grazie al rampino, il modo in cui si sfrutta lo stealth, le armi secondarie disponibili grazie alla protesi del braccio: il modo in cui combatti e ti adatti ora è importante. Non puoi semplicemente attaccare a testa bassa sempre o nasconderti ogni volta: devi usare ogni metodo per poter vincere. Questa è la via del ninja di Sekiro.

Quando poi gli è stato chiesto se il fatto che la demo messa a disposizione durante gli ultimi eventi sia sembrata molto difficile fosse derivato dalla mancanza di abitudine nell’utilizzo dei vari stili di combattimento, Miyazaki ha risposto: “Riguardo a questo, onestamente, credo che il problema fosse che non eravate abituati al gameplay, in generale. Mi sto ripetendo, ma il gioco richiede un approccio diverso rispetto a Dark Souls. Spero che le persone si divertiranno nel processo di apprendimento dello stile di Sekiro e diverranno pian piano più abili con il titolo completo.

Sekiro, vi ricordiamo, sarà disponibile a partire dal 22 marzo 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Cosa ne pensate? Siete soddisfatti dalle dichiarazioni del presidente di FromSoftware?

Sekiro: Shadows Die Twice promette di essere un nuovo capolavoro: avete già prenotato la vostra copia?