PlayStation

Sekiro: una nuova mod introduce Shrek come mini boss

Sekiro: Shadows Die Twice è l’ultima fatica dei ragazzi di From Software. Il gioco si è dimostrato ottimo per effettuare sfide di vario tipo e molti giocatori vi si sono approcciato con uno stile, diciamo, sopra le righe.. Possiamo trovare, ad esempio, video dove giocatori sconfiggono boss senza subire danni, o boss sconfitti tramite l’utilizzo di soli volante e pedaliera.

Oggi non vogliamo parlarvi di record infranti nei modi più disparati, piuttosto del fantastico mondo delle mod. Recentemente avrete sicuramente visto video che ritraggono il “simpatico” trenino Thomas, il personaggio per bambini, che prendeva il posto della Grande Serpe in Sekiro (se non ne avete sentito parlare, qui trovate la notizia). Una nuova mod porta adesso un altro personaggio per bambini all’interno del mondo di gioco di Sekiro: Shadows Die Twice, ovvero Shrek.

Gli autori della mod in questione, di cui potete vedere poco sopra una piccola porzione di video, sono Dropoff e l’ormai conosciuto Katalash (stesso autore della mod del trenino Thomas). Nella breve clip si può notare come Shrek combatta in tutto il suo stile e con un simpatico sorriso stampato in bocca; anche se poi non si rivela tanto simpatico. Shrek è stato sostituito a uno dei mini boss presenti nel gioco, niente meno che l’orco incatenato; rendendolo in un certo senso più simpatico, ma al tempo stesso molto inquietante.

Non si sa quale sia il motivo che spinge i modder a compiere gesti del genere con Sekiro: Shadows Die Twice, sicuramente una delle cause principali è quella di rendere un po’ più divertente il gioco e meno frustrante di quello che è. Insomma se da piccoli non vi è andato molto a genio Shrek, è arrivato il momento perfetto per rifarsela con l’orco verde della Dreamworks. La mod è disponibile gratuitamente a questo indirizzo.

Cosa ne pensate di questa nuova mod? Preferite la mod di Shrek o quella del trenino Thomas?

Potete acquistare Sekiro: Shadows Die Twice direttamente da questo indirizzo!