Giochi PC

Sekiro: nel codice compare un riferimento al nuovo gioco di FromSoftware e George R.R. Martin?

Sekiro: Shadows Die Twice è uscito lo scorso marzo, convincendo i giocatori con la sua nuova formula, che si allontana dai souls-like tipici di Miyazaki e FromSoftware. Gli appassionati, però, sono mai soddisfatti (e come dargli torto) e sono già alla ricerca di novità dai creatori di Bloodborne e Dark Souls. I rumor più recenti, infatti, vogliono il team al lavoro su un titolo creato in collaborazione con George R.R. Martin. Il videogioco, conosciuto come “Great Rune”, dovrebbe essere inoltre presentato all’E3 2019.

Ora, alcuni indizi presenti all’interno del codice di Sekiro: Shadows Die Twice rafforzano queste ipotesi. Come viene indicato sulle pagine di GamesRadar+, un modder ha scoperto che esiste una cartella denominata “GR”, ovvero l’abbreviazione di “Great Rune”. Si tratta di una sezione dei file diversa da quella degli asset di Sekiro, i quali sono radunati in una cartella chiamata “NTC”.

Secondo il modder, quindi, questa è una conferma che il team di sviluppo sia già al lavoro sul nuovo gioco. La parte più interessante, però, è che questo indicherebbe che Great Rune è creato con il motore di sviluppo interno di FromSoftware e non con l’Unreal Engine 4, come riportavano i rumor più recenti. Questa ipotesi è supportata anche dal fatto che siano presenti dei riferimenti a una mappa chiamata “m99”, la quale corrisponde a un livello debug normalmente usato da FromSoftware per il suo motore grafico.

Ovviamente questi sono solo rumor, ma per scoprire qualche novità in merito basterà attendere il prossimo fine settimana, quando avranno inizio le prime conferenze dell’E3 2019. Diteci, quali sono le vostre aspettative nei confronti di un nuovo gioco di FromSoftware?

Potete acquistare Sekiro a questo indirizzo.